Comitato Territoriale

Roma

Sabato 7 e domenica 8 maggio le prime UDB in Italiano e in Lingua dei Segni

Presso l’impianto sportivo Fulvio Bernardini il prossimo weekend arriva un’iniziativa inedita della Uisp

 

Tempo di Unità Didattiche di Base per il Comitato Regionale Uisp Lazio. Il corso tratterà l’insieme di quegli argomenti non specificatamente legati a una disciplina, a uno sport o a una attività, ma fondamentali per la conoscenza della UISP.

La vera novità però è che il corso sarà bilingue (Italiano e Lingua dei Segni) con la presenza dei Segni Italiana (LIS). Questo grazie anche all’aiuto della cooperativa Il Treno onlus, cooperativa sociale integrata formata da persone sorde e udenti, attivamente impegnata nella realizzazione di materiali bilingui ludici e didattici, come libri e videolibri, volti a promuovere il piacere della lettura e del gioco, offrendo anche strumenti educativi.

Vista l’inedita iniziativa abbiamo intervistato per l’occasione Martina Perotti, coordinatrice dei centri estivi multisport Uisp Roma, la quale ci ha spiegato il percorso fatto fino ad ora che ha portato ad organizzare le UDB anche nella Lingua dei Segni: “Abbiamo iniziato i rapporti con la cooperativa Il Treno onlus diversi anni fa, poi per una serie di vicissitudini abbiamo avuto difficoltà a realizzare sia il centro multisport bilingue che una formazione che preparasse gli educatori che lavorano nei centri”. Lo scorso anno, attraverso un finanziamento da bando vinto dalla cooperativa, si sono messe le basi per realizzare il centro bilingue. “Abbiamo sentito – continua Martina - questa esigenza di formare gli operatori e creare un’integrazione tra gli operatori multisport e gli operatori che hanno già la competenza della LIS. Il desiderio quindi è nato da questa possibilità di offrire un centro multisport che fosse accessibile anche ai sordi”.

Per quanto riguarda le adesioni, tra gli iscritti ci sono già diversi operatori LIS. L’iniziativa è ancora a livello sperimentale ma l’obiettivo è di crescere il più possibile nel prossimo futuro.

Per queste UDB saranno presenti alcuni interpreti. “Verranno dei tecnici della cooperativa Il Treno onlus, nello specifico gli operatori saranno Alessandra e Alessio che, oltre a essere i referenti del progetto da parte della cooperativa, faranno gli interpreti nelle due giornate di sabato e domenica per le Unità Didattiche di Base”. Subito dopo questa formazione sarà il turno del corso di Educatore Multisport 6-14 anni, anche esso in bilingue. “Al corso – prosegue Martina – ci saranno diversi operatori che ruoteranno nei diversi weekend, provenienti sempre dallo staff della onlus”.

La collaborazione tra la cooperativa Il Treno onlus e la Uisp è attiva già dallo scorso anno nel corso del quale le due realtà hanno lavorato in sinergia, mediante un gruppo integrato con gli operatori LIS che, nonostante non avessero una competenza ludico-sportiva, hanno avuto modo di entrare nel vivo delle attività organizzate all’impianto Fulvio Bernardini. “Proprio per questa ragione – sottolinea Martina – sentiamo la forte esigenza di creare questo binomio in cui anche gli operatori multisport possono imparare delle competenze da mettere in pratica nel campo ludico-sportivo”.

La scorsa estate, con il gruppo di operatori Uisp, i ragazzi del centro multisport Fulvio Bernardini hanno ampliato tutte le attività ludico – motorie rendendole accessibili ai sordi. “Ci siamo interrogati – spiega Martina – su diverse tematiche. Come poter integrare la musica rendendola accessibile a tutti, come spiegare al meglio i giochi e le diverse attività e come riuscire a interagire in acqua. Insieme al resto della squadra abbiamo trasformato tutte le cose che avevamo in programma. Anche la danza creativa è stata molto importante. Siamo riusciti a trasformare il ritmo dell’attività nel ritmo del proprio corpo come il respiro e la parte visiva”.

La parola chiave in questo contesto è sicuramente sport per tutti. “Come Uisp promuoviamo la possibilità di praticare sport cercando di rendere accessibili tutte le nostre attività. Questa è la nostra filosofia. In Italia sperimenteremo le prime UDB bilingue e subito dopo realizzeremo il primo centro multisport bilingue. Questa opportunità è importante perché daremo la possibilità di stare insieme, senza differenze”.

PER ISCRIVERSI ALLE UNITÀ DIDATTICHE DI BASE: entro e non oltre il 6 maggio 2022 esclusivamente compilando il modulo online: https://forms.gle/HuTacActNDCj4b5W7

PER ISCRIVERSI AL CORSO DI EDUCATORE MULTISPORT 6-14 ANNI: entro e non oltre il 13 maggio 2022 esclusivamente compilando il modulo online: https://forms.gle/N6GarhFKwC9uQZgd6

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

PRENDE IL VIA LA NUOVA STAGIONE SPORTIVA 2021/2022

Sul sito della Uisp Roma nella sezione Tesseramento e Servizi ai Soci è disponibile la modulistica necessaria per l'adesione delle associazioni e società sportive, per il tesseramento dei soci e l'iscrizione al registro delle ASD/SSD del CONI.

Grazie alla campagna nazionale "RipartiAmo lo Sport" tutte le ASD/SSD affiliate nella passata stagione che decideranno di rinnovare l'adesione per il 2021/2022 avranno uno sconto di 50,00 euro sul costo di affiliazione.

E' sempre attiva la Piattaforma di Servizi Uisp dedicata alle ASD/SSD con tutte le info utili per la gestione della tua associazione e con tutti gli aggiornamenti sull'attuale emergenza sanitaria;
 
La nostra sede di viale Giotto 16 riceverà ancora su appuntamento, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 17:30.
 
Per fissare un appuntamento è possibile chiamare 065758395, oppure scrivere all'indirizzo mail roma@uisp.it.
 
Sta partendo una nuova stagione sportiva. Vivila con noi!

Assicurazione Marsh - UISP

Piattaforma di Servizi per ASD e SSD

Impianto Sportivo Fulvio Bernardini

Uispress

Pagine UISP

Selezione Stampa