Nazionale

Summerbasket: proseguono le tappe sul territorio

Le squadre partecipanti si giocano l'accesso al Master finale di Pesaro, che si terrà dal 26 al 28 luglio. Tante tappe già svolte in tutta Italia

 

La 30esima edizione del Summerbasket sta vivendo le sue giornate più calde. Il circuito nazionale della pallacanestro Uisp sta animando l’estate dei comitati, impegnati dall’inizio di giugno nell’organizzazione delle singole tappe territoriali. La manifestazione itinerante sta regalando ai partecipanti divertimento ed emozioni senza tregua. Lo dimostrano gli ottimi risultati degli eventi già svolti e le aspettative sulle tappe ancora da disputare, che accompagneranno il torneo fino al Master finale, in programma a Pesaro dal 26 al 28 luglio: con i risultati dalle tappe territoriali che si sommano, si va componendo il quadro delle squadre che prenderanno parte alla rassegna nazionale.

Sin dalla vigilia della manifestazione, infatti, i numeri prometteveano emozioni: più di sessante tappe dal nord al sud Italia coinvolgendo circa 8000 atleti. Tutti pronti a contendersi la palla a spicchi nei tornei 3 contro 3, caratteristici del Summerbasket Uisp. Proprio la composizione ridotta delle squadre è uno dei segreti della manifestazione itinerante. Formare un terzetto è semplice, non richiede tanto tempo. Inoltre la gestione degli impianti sportivi è semplificata dal numero esiguo di cestisti in campo.

Questi aspetti, insieme alla naturale passione che le persone nutrono per la pallacanestro e la sua variante tre contro tre, hanno contribuito alla partecipazione massiccia agli eventi. Tante le tappe già archiviate, ancor più le partite giocate. Scopriamo insieme alcuni di questi appuntamenti. A partire da Cremona che ha ospitato uno dei primi tornei di quest’anno. Sei le squadre composte da giocatori delle società giovanili provenienti dalla provincia lombarda. Divertimento ed agonismo protagonisti dell’evento organizzato dall’Uisp in collaborazione con la società “Sansebasket e Pizzighettone” che ha fornito i cronometristi e gli arbitri. Il torneo ha avuto anche un importante valore per la comunità locale, infatti ha valorizzato il campetto della piazza “Ragazzi del '99”al centro del quartiere dove si è svolto l’evento

Da nord si è poi passati a sud quando il 22 e il 23 giugno Summerbasket ha fatto tappa a San Giovanni Rotondo (Fg)con il torneo organizzato dall’Uisp Manfredonia insieme all’ associazione sportiva “Il Rotondo ASD”. Le partite, giocate presso la palestra della scuola media “Galiani”, sono state suddivise in due diverse giornate in base alle categorie. Sabato 22 giugno sono scesi in campo i ragazzi del senior maschile mentre il giorno seguente è stata la volta dei giovani. Tanto spettacolo con uno sport per tutte le età.

Da giovedì 27 a sabato 29 giugno il torneo itinerante ha visto anche il ritorno dell’Uisp Roma tra i comitati organizzatori delle tappe territoriali. Così a Morena (Rm) sono andati in scena tre giorni di grande basket che hanno coinvolto sessanta cestiti appartenenti a dodici squadre della provincia romana. La durata della tappa è stata una delle peculiarità che ha contraddistinto l’evento. Nelle prime 48 ore si sono svolte le fasi eliminatorie del torneo. Sei squadre si sono affrontate il primo giorno e le restanti sei nel secondo, mentre le fasi finali si sono disputate sabato 29 giugno. Insieme alle sfide classiche 3 contro 3 si è anche tenuta una gara individuale che ha premiato il maggior numero di canestri effettuati da dietro la linea dei tre punti. Il Summerbasket romano continuerà ancora ad Albano Laziale (Rm).

In concomitanza con la tappa di Morena, a Lerici (Sp) è andata in scena la rassegna spezzina del torneo cestistico 3 contro 3. La tre giorni ligure è stata organizzata dal settore della pallacanestro Uisp La Spezia e Valdimagra con il sostengo di Decathlon. Anche in questo caso, le prime due giornate di gioco sono state dedicate alle fasi di qualificazione e solo nella serata di domenica 30 giugno si sono disputate le finali della manifestazione. Oltre alle partite è andato in scena lo SlamDunkShow, uno spettacolo di schiacciate a ritmo di musica tenuto dagli Sky Jumpers, atleti che hanno trasformato il basket in un’esibizione priva del suo aspetto agonistico e accessibile a tutti.

Gli incontri di basket 3 contro 3 dell'Uisp continuano: per il calendario completo clicca quiI prossimi appuntamenti in programma sono: sabato 13 luglio Lucca; sabato 13 e domenica 14 Barletta e Massa; domenica 14 Pozzallo (Rg); venerdì 19 luglio Piombino (Li); sabato e domenica 21 luglio Avellino, Piombino (Li) e Viterbo.