Comitato Regionale

Toscana

Arcaicamenti: ideazione, realizzazione e uso di un arco e frecce primitive

Sabato 22 e domenica 23 giugno all'interno di Arcadia a Castellina Marittima

 

All’interno dell’evento Arcaica promosso dal Comune di Castellina Marittima, si svolgerà Arcaicamente: seminario nazionale dedicato all’idealizzazione, la realizzazione e l’uso di un arco e frecce primitive (il seminiario consente l'accredito di 2CF UISP per i partecipanti in possesso di Qualifica TES/OPS/OSV). Un’immersione in un importante momento della storia evolutiva umana. L’interesse per questo insieme di “tecnologie applicate” è un aspetto della ricerca archeologica sperimentale e teorica moderna sulle società primitive, che offre spunti di riflessione anche nell’ambito della divulgazione.

L'evento organizzato dal Settore Formazione UISP Giochi Individuali si svolgerà sabato 22 e domenica 23 giugno 2019. L'accesso è consentito a tutti gli arcieri regolarmente tesserti alla UISP.

PROGRAMMA

Sabato 22
Ore 8:30  Ritrovo presso la palestra comunale

Ore 9:00-18:00 
Stage di reperimento materia prima per la  costruzione di Arco e frecce primitive: pratica sulle tecnologie e metodologie di ricostruzione di utensili necessari alla produzione di un arco semplice, tre frecce ed accessori.
La materia prima sarà ricavata direttamente dal contesto naturale locale e lavorata senza l’ausilio di strumenti moderni. Il manufatto rimarrà di proprietà del partecipante. Durante la giornata si svolgeranno laboratori didattici sulle tecnologie primitive “di base”, come l’accensione del fuoco con selce e pirite e con il metodo dell’attrito, intreccio di filati vegetali.
Pranzo al sacco in ambiente naturale con accensione del fuoco e cottura mediante metodi primitivi.

Ore 18:00 
Partecipazione all’inaugurazione della mostra di arte primitivista “Arcaicaprimitivismonellarte”.
A seguire cena presso “Tre Quarti di luna e un falò” al prezzo convenzionato di €10.

Possibilità di pernottare nell palestra comunale con annessi spogliatoi e servizi. Per chi volesse alloggiare in albergo: Hotel Il Poggetto nel centro del paese – ilpoggetto.it

 Domenica 23
Il secondo giorno è aperto anche agli arcieri tradizionali che vorranno partecipare con la propria attrezzatura

Ore 9:00-16:00
Stage di utilizzo dell’attrezzatura proposta, attraverso l’installazione di un campo sperimentale dotato di bersagli a tempo limitato, fissi e mobili, simulanti situazioni di tiro “dinamiche” nell’ambiente naturale. Verranno costituite “squadre” miste (tra gli arceri tradizionali e gli “apprendisti primitivi” che abbiano frequentato il seminario di sabato 22 giugno) e saranno approntate prove speciali di primitive skills sulle tematiche affrontate nel seminario. La classifica verrà compilata non solo sui risultati arcieristici di tutti ma terrà conto anche dei risultati delle prove speciali.

 Ore 13
Tavolata nel parco. I partecipanti potranno anche cuocere e consumare prodotti proprio o acquistati in loco.
A seguire le premiazioni delle squadre e consegna attestati di partecipazione.

 Durante i due giorni saranno promosse pratiche per la riduzione della produzione di rifiuti.
I partecipanti dovranno avere in dotazione: bicchiere, piatto, posate riutilizzabili e tovaglioli (preferibilmente in vetro, legno, coccio, metallo). 

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

Informazioni e iscrizioni entro il 20 giugno
Cell. 338 9977049 (luigi) – 333 4726939 (Teto) 
Email: area5.arcouisp@gmail.com

 

FACEBOOK
 

UISPPRESS NAZIONALE

 

GIORNALE RADIO SOCIALE

SCOPRI LA CONVENZIONE PER I SOCI UISP