Comitato Territoriale

Roma

Corri per il Verde, conclusa la cinquantesima edizione

Difendere i polmoni verdi della città, scoprire, riscoprire e difendere le aree verdi di Roma. Questo lo scopo definito da Giuliano Prasca e portato avanti per la 50esima volta dal Comitato di Roma durante il mese di novembre e dicembre. Corri per il Verde quest'anno è stato contraddistinto da spirito di squadra, sacrificio e tanta voglia di riappropiarsi della normalità, lontana amica da quando l'emergenza pandemica è iniziata.

IL VIDEO RACCONTO DELLA QUARTA TAPPA

La cornice dell'evento è stata Roma, in particolar modo i parchi e le aree archeologiche della periferia romana. La Riserva Naturale della Valle dell'Aniene, il Parco di Tor Tre Teste, l'Oasi del Bosco di Palo a Ladispoli e infine il Parco della Caffarella hanno messo in luce la cinquantesima edizione della storica manifestazione Uisp Roma e tutti i podisti che hanno preso parte all'evento.

Corri è stato fango, incontri, sorrisi, percorsi difficili da affrontare, meteo duro da fronteggiare ma soprattutto è stata quella sensazione di felicità visibile in ogni gazebo presente alle tappe, nei volti dello staff che ha organizzato la corsa e in quelli degli oltre mille podisti che ogni domenica hanno riempito la giornata di entusiasmo e di soddisfazione.

A fare eco a quanto detto è lo straordinario successo di partecipazione che ha riscosso Corri per il Verde. La corsa che dà del tu alla Capitale ha registrato per ogni tappa rispettivamente questi numeri: 1500, 1700, 1000 e 1500, il tutto a dimostrazione della gran voglia di tornare a correre insieme per il verde di Roma.

Ad aggiudicarsi la vittoria della cinquantesima edizione fra gli assoluti maschili (categorie maschili dai 18 anni in su) è stato l'atleta Luca Filipponi (Purosangue Athletics Club), che ha preceduto sul traguardo Matteo Cuozzo (Lazio Atletica Leggera) e Gabriele Caroli (RCF Roma Sud). Negli assoluti femminili invece (categorie femminili dai 18 anni in su) a trionfare, nonostante il successo all'ultima tappa di Isabella Papa (Tirreno Atletica Civitavecchia), è stata Giulia Cappelli (Purosangue Athletics Club).

Tra le società, arriva il quinto sucesso consecutivo dell'Atletica La Sbarra fra gli uomini, subito dopo la Romatletica Footworks con la Scavo 2000 a completare il podio. Nelle donne si compie l'impresa delle ragazze della Lazio Olimpia Runners Team, al comando per tre tappe su quattro seguite da la Sacavo 200 e Romatletica Footworks.

IL SERVIZIO DI CUSANO TV

Simone Menichetti, presidente Uisp Roma, si è detto molto soddisfatto dell'evento e dell'obiettivo perseguito: "Siamo molto contenti di essere riusciti a organizzare la manifestazione dopo un anno di stop e di aver rilanciato quello che è l'impatto storico di Corri per il Verde, ovvero scoprire e riscoprire le diverse aree verdi di Roma".

A presenziare l'ultima tappa c'è stato anche Roberto Tavani, delegato sport Regione Lazio: "Corri per il Verde è una grandissima festa dello sport. Ci tenevo molto a essere qui all'ultima tappa fin dalla partenza proprio per dare il senso della vicinanza della Regione Lazio alla Uisp in una manifestazione così importante, così prestigiosa e con una storia davvero particolare. Corri per il Verde nasce infatti per fermare la speculazione edilizia degli anni 70 nei parchi di Roma e del Lazio e ancora oggi i valori della sostenibilità e della legalità  sono i valori su cui, assieme alla Uisp, la Regione Lazio vuole lavorare".

Le premiazioni finali avverranno dopo le feste natalizie, intanto però si può segnare già in rosso una data sul calendario: domenica 6 novembre 2022, l'edizione numero 51 di Corri per il Verde, per dare nuovamente del tu a Roma. (di Sergio Pannocchia).

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

PRENDE IL VIA LA NUOVA STAGIONE SPORTIVA 2022/2023

Sul sito della Uisp Roma nella sezione Tesseramento e Servizi ai Soci è disponibile la modulistica necessaria per l'adesione delle associazioni e società sportive, per il tesseramento dei soci e l'iscrizione al registro delle ASD/SSD.

E' sempre attiva la Piattaforma di Servizi Uisp dedicata alle ASD/SSD con tutte le info utili per la gestione della tua associazione e con tutti gli aggiornamenti sull'attuale emergenza sanitaria;
 
La nostra sede di viale Giotto 16 riceverà ancora su appuntamento, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 17:30.
 
Per fissare un appuntamento è possibile chiamare 065758395, oppure scrivere all'indirizzo mail roma@uisp.it.
 
Sta partendo una nuova stagione sportiva. Vivila con noi!

Assicurazione Marsh - UISP

Piattaforma di Servizi per ASD e SSD

Impianto Sportivo Fulvio Bernardini

Formazione

Uispress

Pagine UISP