Comitato Territoriale

Firenze

Acquaviva Uisp: un nuovo progetto all’insegna dell’inclusione

“Tutti in acquaviva” è la nuova iniziativa che promuove tutte le specialità e premierà la partecipazione invece della performance


Partecipazione e inclusione: sono questi i valori alla base della nuova manifestazione proposta dalla Struttura di attività acquaviva Uisp, che partirà a marzo, dal titolo “Tutti in acquaviva”. Questa iniziativa non competitiva “a tappe”, aperta a tutte le categorie, alle diverse abilità, diverse imbarcazioni, pagaie e remi, ha l’obiettivo di promuovere e premiare tutte le attività d'acquaviva sul territorio nazionale.

Kayak, SUP, canadesi, dragonboat, seakayak, rafting, etc sono alcune delle discipline che saranno messe in gioco durante tutta la stagione sportiva, in date diverse per ciascun Comitato territoriale aderente, ma con una classifica nazionale comune. Le iniziative saranno organizzate e sviluppate dai Comitati, che si occuperanno della parte logistica in accordo con i referenti acquaviva territoriali e nazionali.

Ecco le caratteristiche fondamentali della manifestazione: ogni volta che un Comitato organizzerà un’iniziativa nell’ambito di “Tutti in acquaviva”, saranno eseguite più prove aperte a tutti, il cui risultato sarà conteggiato in una classifica nazionale che non sarà formulata su scala prestazionale, ma di partecipazione ed inclusione. Sarà attribuito ad ogni società partecipante un punto per ogni tipo di imbarcazione iscritta (es. 1 kayak fluviale=1 p.to; 10 kayak fluviale=1 p.to …); se nell'equipaggio dell'imbarcazione è presente una persona con disabilità verrà attribuito un ulteriore punto; lo stesso per under 12, over 70 o componenti di sesso femminile (pink). Lo stesso “atleta” può gareggiare in imbarcazioni individuali e multiposto ma eventuali punti per disabilità, under12, over 70, pink, vengono conteggiati una sola volta. Il tempo della prestazione viene considerato solo per eventuali ex equo sul punteggio complessivo.
Una commissione “giudicante verificherà la correttezza delle operazioni e al termine dell’iniziativa tutti saranno premiati. (Fonte: Uisp acquaviva)

AVVISO OBBLIGO
CERTIFICAZIONE MEDICA CORSI PISCINA E PALESTRA
Ricordiamo che in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa vigente, per la nuova stagione sportiva è necessario consegnare, all’iscrizione in piscina e in palestra, un certificato medico per attività non agonistica. Non è prevista certificazione medica per i corsi AFA (Attività Fisica Adattata).
DECRETO 28 FEBBRAIO 2018: Non saranno più sottoposti ad obbligo di certificazione medica, per l'esercizio dell'attività sportiva in età prescolare, i bambini di età compresa tra 0 e 6 anni, ad eccezione dei casi specifici indicati dal pediatra.
 

-------------------------------------------

Cercasi personale laureato in scienze/motorie per potenziamento attività adulti e anziani e nelle scuole. Inviare curriculum a nuovistilidivita@uispfirenze.it

-------------------------------------------

Si comunica che la Delegazione UISP La Piana rimarrà chiusa per lutto fino a domenica 24 febbraio 2019.

-------------------------------------------

Si comunica che attualmente la Piscina del Liceo Leonardo Da Vinci è chiusa per alcuni lavori di ristrutturazione. Pertanto le iscrizioni ai corsi della nuova stagione sportiva e le attività sono sospese. Ci scusiamo per il disagio.

 

PIATTAFORMA SERVIZI ASSOCIAZIONI SPORTIVE

 

SCRIVICI PER INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI

VANTAGGI PER I SOCI UISP

ASSICURAZIONE E DENUNCE SINISTRI

Assicurazione e Denunce sinistri

CERTIFICAZIONE MEDICA E SEDI CONVENZIONATE

Convenzioni visite medico sportive

FORMAZIONE E BANDI

formazione_bandi5

BIBLIOTECA DELLO SPORTPERTUTTI

biblioteca dello sportpertutti

UISPRESS AGENZIA DI INFORMAZIONE NAZIONALE

uispress agenzia di informazione nazionale

PAGINE UISP