Comitato Territoriale

Reggio Emilia

I diritti non sono un gioco

Tra ottobre e novembre un progetto rivolto alle donne straniere. Diffondi il progetto e aiutaci a fare la differenza!

 

L’attività motoria può far crescere la consapevolezza e contrastare la violenza di genere?

Noi crediamo di sì e da questa consapevolezza nasce “Il linguaggio della corporeità: le differenze in gioco”, un progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna che previene e contrasta i fenomeni di emarginazione sociale, discriminazione e violenza sulle donne (migranti e non), che si svolgerà a Reggio Emilia tra ottobre e novembre 2019.

Come lo facciamo?

Insieme ad altre associazioni, attraverso un percorso libero e gratuito fatto di un ciclo di eventi formativi e mini corsi incentrati sul movimento pensati per le donne straniere e non. 

Gli incontri formativi toccheranno due tematiche principali: la violenza e la discriminazione che vivono le donne, e i sani e corretti di stili di vita. Il tema della violenza di genere, i servizi e le opportunità che il territorio e la sua rete sociale offrono alle donne straniere per guadagnare libertà e autonomia saranno oggetto dei primi due incontri tenuti dall’Associazione “Nondasola” lunedì 14 ottobre e giovedì 21 novembre dalle 9:00 alle 12:30 nella sede UISP in via Mantegna 20/H a Reggio Emilia. Le sane abitudini legate all’alimentazione e al movimento saranno oggetto di un approfondimento a cura di UISP giovedì 14 novembre dalle 9:00 alle 12:30.

Alla teoria segue la pratica o meglio, la sperimentazione dell’attività motoria come strumento di benessere ma anche di emancipazione. Grazie alla collaborazione con ASD “Balliamo sul Mondo” e la “Ciclofficina Raggi Resistenti”, le partecipanti al progetto avranno la possibilità di frequentare gratuitamente quattro lezioni di danza tradizionale (martedì 22 e 29 ottobre e martedì 19 e 26 novembre), quattro lezioni di “Bottega delle capriole”, l’attività ludico-motoria per mamme e bimbi (9-16-23-30 ottobre) e un mini corso di avviamento all’uso della bicicletta come mezzo di emancipazione e conquista della città (8-15-22 ottobre).

Scarica qui il pieghevole

TENNIS REGGIO EMILIA

CONSULENZA PER LE ASD

NEWSLETTER