Comitato Territoriale

Roma

Torneo del Dialogo, il calcio che unisce

Giovedì 24 novembre, presso il Campo dei Miracoli, si terrà un evento che ha l’obiettivo di utilizzare il calcio come linguaggio universale.

 

Giovedì 24 novembre, presso il Campo dei Miracoli (via Poggio Verde 455) a Corviale, si terrà l’iniziativa “Torneo del Dialogo, il calcio che unisce” patrocinata dal Comitato Uisp di Roma. L’evento è organizzato dal CD Mazzacurati DSM ASL Roma 3 in collaborazione con l’associazione interculturale per l’integrazione e Calciosociale e vedrà la partecipazione della Libera Calcio.

L’iniziativa prenderà il via alle 9:30 e vedrà coinvolti giovani pazienti psichiatrici del centro diurno Mazzacurati, luogo finalizzato alla riabilitazione di persone che soffrono di patologie psichiatriche, un gruppo di ragazzi provenienti dal Nord Africa, un gruppo di ragazzi della realtà Calciosociale e infine i ragazzi della Comunità Villa Armonia Nuova. A far da comune denominatore sarà il calcio, linguaggio universale che permette a tutte le persone di parlare una lingua in comune. Il torneo sarà un quadrangolare con due semifinali. Nel primo tempo ogni squadra giocherà con i propri giocatori, nel secondo invece si mischieranno i ragazzi con la speranza che tale azione aiuti a creare una relazione tra di loro e un modo per farli confrontare parlandosi a vicenda. “L’idea nasce dal CD Mazzacurati e dall’associazione interculturale per l’integrazione – sottolinea il dottor Giancarlo Vinci, Responsabile centro salute mentale (CSM) XI municipio – parlandone tra di noi ci è venuta voglia di farli giocare insieme e subito dopo abbiamo sviluppato l’iniziativa. La giornata ha l’obiettivo di fare incontrare fisicamente queste persone sul campo e farle stare insieme”.

Il tutto si svolgerà nello spirito del progetto PSIC (Percorsi Sanitari Integrati Complessi), finanziato dalla Comunità Europea. Il progetto, che coinvolge il Comune di Roma e le tre ASL romane, è rivolto a stranieri residenti che hanno problemi di salute mentale. “La missione del progetto è che tutti, conoscendosi tra di loro – aggiunge il dottor Vinci – si sentano meno marginalizzati e si rendano conto che possono essere a pieno titolo dei cittadini della nostra società. Il calcio in questo contesto assume un ruolo importantissimo. Ci serve infatti per lavorare su alcuni aspetti della patologia mentale, come avere relazioni, interpretare se stessi, quello che si prova e quello che provano gli altri. Lo sport aiuta a creare queste condizioni di empatia che nei nostri pazienti psichiatrici al momento sono assenti”. Un intervento in apparenza molto semplice, in realtà però molto articolato.

“La capacità di capire se stessi e di sviluppare delle relazioni con gli altri è un tema complicato e noi dobbiamo aiutare a sviluppare questa capacità - conclude il dottor Vinci - il calcio, come lo intendiamo noi, è uno sport intuitivo e ludico però ci aiuta a toccare delle dimensioni molto più profonde. È sicuramente un ottimo strumento per intervenire su aree problematiche che sono difficili da toccare rimanendo fermi in una stanza con un paziente”.

La Uisp Roma ha da sempre queste tematiche nel cuore e in passato ha collaborato con il dottor Vinci sulla prima ricerca condotta a livello internazionale sulla validazione del gioco del calcio per i pazienti psichiatrici prendendo 5 centri diurni per l’analisi. Da questo lavoro è uscito il libro "La riabilitazione del pallone, vent'anni di metodo Uisp", per approfondire l'argomento LEGGI QUI

 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

PRENDE IL VIA LA NUOVA STAGIONE SPORTIVA 2022/2023

Sul sito della Uisp Roma nella sezione Tesseramento e Servizi ai Soci è disponibile la modulistica necessaria per l'adesione delle associazioni e società sportive, per il tesseramento dei soci e l'iscrizione al registro delle ASD/SSD.

E' sempre attiva la Piattaforma di Servizi Uisp dedicata alle ASD/SSD con tutte le info utili per la gestione della tua associazione e con tutti gli aggiornamenti sull'attuale emergenza sanitaria;
 
La nostra sede di viale Giotto 16 riceverà ancora su appuntamento, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 17:30.
 
Per fissare un appuntamento è possibile chiamare 065758395, oppure scrivere all'indirizzo mail roma@uisp.it.
 
Sta partendo una nuova stagione sportiva. Vivila con noi!

Assicurazione Marsh - UISP

Piattaforma di Servizi per ASD e SSD

Impianto Sportivo Fulvio Bernardini

Formazione

Uispress

Pagine UISP