Comitato Territoriale

Parma

Comunicato stampa - Vivicittà

COMUNICATO STAMPA

Vivicittà, domenica 31 marzo 2019 a Sala Baganza
torna la “Corsa più grande del mondo”

Corsa e non solo, per la 36^ edizione di Vivicittà organizzata da Uisp Parma 

Sala Baganza (PR), 26 marzo 2019

E’ stata presentata nella Rocca di Sala Baganza l’edizione 2019 della Corsa più grande del mondo che si terrà il 31 marzo 2019 a Sala Baganza, nel cuore dei Boschi di Carrega, sotto l'egida dei Parchi del Ducato. L’evento podistico, caratterizzato dal forte impegno sociale, civile e ambientale, si svolgerà all'insegna dello Sport Pertutti  in contemporanea, in più di 60 città in Italia e nel mondo, oltre che in 24 istituti penitenziari e minorili (tra i quali anche il carcere di via Burla a Parma, con Vivicittà Porte Aperte in aprile) ed è promosso a livello locale da Uisp Parma con il patrocinio del Comune di Sala Baganza e dei Parchi del Ducato.

Come ha introdotto Donato Amadei, Presidente Uisp Parma, “lo scopo di questa manifestazione è di riappropriarsi degli spazi, attraverso lo sport e con percorsi naturalistici e salutari. Quindi corsa, camminata, ma non solo perché attraverso il movimento, l’attività sportiva possiamo tentare di raggiungere l’obiettivo dell’integrazione sociale”. Non a caso lo slogan di questa edizione di Vivicittà è “L’uguaglianza in gioco” e con questo s’intende la volontà di Uisp di diffondere, attraverso lo Sportpertutti, il messaggio dello sport come attività formativa, ricreativa e necessaria al benessere psico-fisico, ma anche aperta e accessibile a tutti indistintamente per la sua capacità d’includere, d’amalgamare le diversità e insieme promuovere la sostenibilità ambientale del territorio, il rispetto e l’amore per la natura. Tale caratteristica è stata rimarcata anche dagli altri interventi, in particolare da quello di Giuliana Saccani, Assessore alle politiche sociali del Comune di Sala Baganza, che ha osservato come sia incrementata la partecipazione di anziani e bambini oltre a quella, proprio da quest’anno, dei disabili, con l’importante collaborazione di AMNIC (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili) di cui era presente il consigliere Luca Viglioli: “La speranza – ha detto - è quella di un’adesione numerosa di persone con la carrozzina elettrica e bici per disabili sul percorso appositamente strutturato per loro e comunque accessibile anche a tutti gli altri, chiamato appunto Tuttingiro”.

Il fascino di questa Vivicittà è proprio il fatto di svolgersi su percorsi inseriti in un’area naturalistica di particolare interesse ambientale e storico. Enrica Montanini, responsabile della comunicazione per i Parchi del Ducato, ha infatti osservato come questa manifestazione abbia trovato sempre il favore dell’ente a tutela dei parchi del territorio di Parma e Piacenza, proprio per la sua peculiarità d’attenzione alla sostenibilità ambientale e al rispetto, senza mai essere di disturbo. Anzi, “appoggiamo eventi che sostengono l’ambiente e avvicinano le persone alla natura protetta”. Infatti il percorso naturalistico di 10 Km si snoda nei sentieri del parco attorno al Casino dei Boschi, dove si terrà anche una lezione della durata di un’ora introduttiva allo yoga. Ha aggiunto poi Montanini che “l’abbinamento vincente è proprio quello con lo sport. Per questo il Centro Parco Casinetto resterà aperto per essere di supporto logistico alla manifestazione”.

Si può dire che tutta Sala Baganza si muove per Vivicittà. Filippo Iemmi della Società Eracle Sport che ha in gestione le strutture del Comune, ha fatto notare come i centri sportivi la mattina del 31 resteranno chiusi per dare la possibilità ai soci di partecipare all’iniziativa.

Insomma, come negli anni scorsi – si è auspicato – e forse anche di più, saranno tanti a partecipare, tutti insieme con diverse capacità atletiche, abilità e disabilità, con aspirazioni differenti e in comune la voglia di mettersi in gioco, alla pari, in una giornata di sport immersi nella bellezza dei Boschi di Carrega.

Rocco Ghidini, responsabile UISP per le attività di atletica leggera, dopo aver ringraziato tutte le numerose realtà di Sala Baganza che contribuiscono al successo della manifestazione, è entrato nel dettaglio dell’organizzazione che vede in quest’edizione la possiblità di scegliere ben 4 percorsi: quello agonistico di 12 km, i non competitivi di 6 km, il naturalistico di 10 km e “Tuttingiro” di 4 km, percorso accessibile organizzato insieme all’ ANMIC (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili).
Il percorso competitivo e quello non competitivo si svilupperanno interamente su strada, il naturalistico entrerà all’interno dell'area protetta dei Boschi di Carrega.


Per tutti i partecipanti, il ritrovo è dalle ore 8.00 al Centro Sportivo Joker Center di via Giuseppe di Vittorio, a Sala Baganza, con partenza alle ore 09.30 sia per gli agonisti che per i non agonisti. Per le iscrizioni va fatto un distinguo tra gara competitiva e non competitiva: alla prima possono partecipare tutti i tesserati Uisp (tessera valida per l’atletica leggera), Fidal, Run Card  o altro Ente di promozione sportiva di età superiore a 16 anni (non più solo maggiorenni), in possesso di certificato medico per attività sportiva agonistica per l’ atletica leggera in corso di validità al 31 marzo. I podisti partecipanti alla corsa competitiva dovranno iscriversi entro giovedì 28/03. Il costo di iscrizione è di 9 euro, di cui 1 euro andrà a favore di Terre des Hommes per i rifugiati siriani che scappano dalla guerra. Gli iscritti verranno omaggiati con gadget del Vivicittà 2019; alle attività non competitive (camminata non competitiva, percorso naturalistico, percorso Tuttingiro) invece ci si può iscrivere il giorno stesso ia partire dalle ore 8.00.

Discorso a parte va fatto per il Punto yoga, Ritrovati (percorso naturalistico all’interno del Parco del Casino ducale con GAE, guida ambientale escursionistica, max 25 persone), Enjoy trail è gradita la preiscrizione e occorre mandare una email a segreteria@uispparma.it con nome, cognome specificando attività prescelta. Sarà comunque anche possibile iscriversi sul posto, previa verifica disponibilità posti. Per il Punto Yoga il ritrovo è all’Arco della Gazzetta a Sala Baganza, accompagnamento presso il Casinetto dei Boschi in cui si svolgerà l’attività. Termine attività ore 12.00 circa. Rientro libero. (Max 20 persone).

Per l’Enjoy trail sarà a disposizione un tecnico allenatore/accompagnatore gruppi  di Trail Running che oltre a far correre consiglierà circa tutti quegli aspetti imprescindibili per allenarsi in maniere efficace ed efficiente (abbigliamento, sicurezza, consigli sull’allenamento, alimentazione, ecc…). Dedicato a chi già possiede una minima preparazione nella corsa (Max 10 persone). Obbligo certificato medico per attività non agonistica.


Le premiazioni della corsa competitiva si svolgeranno all’interno dell’area coperta del Centro Sportivo Joker Center. Sono previste, oltre alle classifiche per categorie di età, anche la premiazione del 1° uomo, della 1^ donna e delle 10 società più numerose.
Terminate le premiazioni, la festa proseguirà con il consueto ViviParty, il punto ristoro diventato ormai cult, aperto a tutti i partecipanti e al pubblico, gestito dal Gruppo Alpini e dalla Protezione Civile di Sala Baganza. L’area ristoro sarà dotata di una fontana di acqua pubblica, messa a disposizione da Iren, e utilizzerà bicchieri, piatti e posate in materiale ecologico mater-B.

La manifestazione avrà una copertura sanitaria coordinata e organizzata dall’Assistenza Volontaria dei Comuni partecipanti e limitrofi. Lungo tutto il tracciato di Vivicittà i limiti di sicurezza saranno garantiti dalle Associazioni di Protezione Civile e dalla Polizia Locale presenti sul territorio.

Enti promotori: Comitato Territoriale Uisp Parma, Comune di Sala Baganza, Parchi del Ducato.

Sponsor tecnici: Gazzetta di Parma, Conad, Iren S.p.A., Carebo, Joker Center, Erreà Sport, Terre Ducali Parma.


Associazioni ed enti coinvolti: Assistenza Pubblica Collecchio-Sala Baganza-Felino; Proloco di Sala Baganza; Associazione Sala Nostra; Gruppo comunale di Protezione Civile Sala Baganza; Gruppo Alpini Sala Baganza; Unione Pedemontana Parmense Polizia locale, GES Gruppo escursionistico salese.

Per info e iscrizioni: http://www.uisp.it/parma/pagina/vivicitta-2019 oppure contatta il Comitato Territoriale Uisp di Parma, tel. 0521 707411

 conferenza stampa vivicittà

Calcio

Accesso rapido alla Struttura Calcio

Ciclismo

Accesso rapido alla Struttura Ciclismo

Enjoy Trail - corsi di trail running in ambiente

Enjoy Trail

Corsi in piscina

corsi in piscina

Corsi in palestra

corsi in palestra

Corsi in ambiente

corsi in ambiente

Corsi 2018-19

corsi 2017-18

Beach Volley

beach volley parma

Portale Associazioni e Società Sportive UISP

Colegamento al Portale Associazioni UISP

Copertura Assicurativa Sportiva

Copertura Assicurativa Sportiva