Comitato Territoriale

Reggio Emilia

Dignità, libertà e giustizia per tutti

Ci avviciniamo alla Giornata mondiale dei Diritti Umani

 

 

Si apre infatti un'occasione utile per riflettere sui nostri diritti, spesso dati per scontati, dimenticandoci delle lunghe lotte condotte per ottenerli, dell’attenzione costante che richiedono per non essere scalfiti e di quei diritti ancora inesistenti, ancora visti come “concessioni”.

Se è vero che esistono diritti fondamentali, diritti che nascono nella dignità e nel valore della persona umana, nel garantire libertà ed eguaglianza verso un progresso sociale è altrettanto vero che esistono persone lasciate nell’invisibilità, non riconosciute, impossibilitate ad accedere a quei servizi e a quelle opportunità basilari, costrette a scontrarsi con ostacoli e discriminazioni quotidiane.

Sono tantə, ad esempio, lə giovani natə o cresciutə in Italia, privatə della cittadinanza, impossibilitatə a perseguire i propri sogni, realizzarsi una carriera, a votare. Persone impossibilitate ad autodeterminarsi, ad esprimere la propria posizione civile. Allo stesso modo, tante sono le persone che per mancanza di un documento, per sistemi ed iter sorretti da lungaggini umilianti, norme incoerenti e incompatibili, vengono private di dignità, sicurezza e libertà.

La Dichiarazione dei Diritti Umani parla chiaro: garantire diritti, libertà e dignità è uno sforzo e un impegno che passa attraverso l’educazione, la sensibilizzazione, norme e misure progressive a livello nazionale ed internazionale volte a proteggere e promuovere universalmente l’effettivo rispetto e riconoscimento di queste libertà inalienabili.

Affinché non si tratti di privilegi ma di diritti, affinché non siano concessioni arbitrarie, calate dall’alto ma garanzie umane irrinunciabili, tuttə noi possiamo essere agenti di cambiamento, ponendoci con uno sguardo e un ascolto attivi rispetto all’ambiente che ci circonda e le persone che ne fanno parte. Se si trovano le chiavi giuste, ogni porta può essere aperta.

𝑺𝒆 𝒍𝒂 𝒑𝒐𝒓𝒕𝒂 è 𝒂𝒑𝒆𝒓𝒕a 𝒑𝒆𝒓 𝒕𝒆, 𝒅𝒆𝒗’𝒆𝒔𝒔𝒆𝒓𝒆 𝒂𝒑𝒆𝒓𝒕𝒂 𝒑𝒆𝒓 𝒕𝒖𝒕𝒕ə.

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
PARCO PINETINA DI VEZZANO

NEWSLETTER

UN ANNO DI CORSA

PROGRAMMA 2022

CAMMINIAMO INSIEME

AGGIORNATI SEMPRE

PILLOLE DI MOVIMENTO