Comitato Territoriale

Arezzo

[Società Uisp] GS Cicli Gaudenzi

Nasce con la società GS Cicli Gaudenzi la nuova rubrica della Uisp di Arezzo dedicata alle nostre società sportive affiliate. All'interno  parleremo della storia, delle manifestazioni e delle persone che vivono lo sport in prima persona e premettono la crescita della loro società e del nostro ente. La rubrica permette a tutti coloro che voglio scegliere di iniziare uno sport un'informazione precisa e dettagliata di ciò che cercano.

 

GS CICLI GAUDENZI

Il GS Cicli Gaudenzi ha radici lontane, per raccontare l'inizio del percorso di questa società dobbiamo infatti tornare nel 1960, quando Ivan Gaudenzi apre la sua officina specializzata in bici da corsa. Qui riesce a trasmettere la sua grande passione ai figli Alessandro ed Alberto, e riesce a formare il primo gruppo di appassionati vestiti con i colori "rosso-bleau-bianco". Dopo un decennio Alberto apre un negozio a Montevarchi gestito insieme alla sorella Ilaria, in questo contesto un gruppo di amici vicini alla famiglia Gaudenzi sentono il bisogno di creare una società sportiva dove far confluire quei sentimenti di amicizia e aggregazione della passione per il ciclismo. E' la nascita ufficiale del G.S. Cicli Gaudenzi asd, con 15 soci iniziali, per le attività di Cicloamatori di strada e mountain bike. La società è presieduta da Cinzia (figlia di Ivan) e diretta nel tempo libero con passione da Alessandro, oltre che da bravi e professionali collaboratori. Negli anni riscuote sempre maggiori consensi, grazie al rispetto della persona e dei suoi valori umani, sui quali si basa l'intera attività, ed oggi conta circa 193 iscritti. La società, come prima accennato, si struttura nei settori strada e mountain bike con attività di livello cicloamatoriale - cicloturistica in ambito regionale e nazionale. L'attività è libera, senza obblighi o imposizioni, dettata esclusivamente dalla volontà e dai desideri della persona che è sempre al centro delle attenzioni senza distinzione fra l'agonista al più "tranquillo" dei cicloturisti, che rappresentano i due spiriti del gruppo. La società fornisce agli atleti iscritti servizi che vanno dallo svolgimento delle pratiche di segreteria (tesseramenti, visite mediche, iscrizioni gare ecc..) fino all'assistenza tecnica e meccanica durante le manifestazioni. Mediamente la società partecipa a circa 80 manifestazioni all'anno. Nonostante la caratteristica principale sia la forza del gruppo, dimostrato dalle 158 vittorie di società, c'è un sano spirito agonistico che ha permesso alla società un palmares individuale di tutto rispetto, con 538 vittorie (fra strada e mtb) di cui 24 titoli italiani, 24 regionali e 15 provinciali. Nel settore strada la consapevolezza che i Cicli Gaudenzi siano una tra le realtà più rappresentative a livello regionale si è avuta con le otto vittorie al Giro del Granducato di Toscana, mentre si è confermata a livello nazionale con il 5° posto (classifica di società) alla Nove Colli. Nel 2010 uno dei tesserati, Grazi Luca, è stato protagonista di un'avventura memorabile: la traversata in bici in solitaria degli Stati Uniti d'America. Mentre nel 2013 l'atleta Doljak Karen Alice ha partecipato ai Campionati Mondiali di Ciclismo a Firenze, rappresentando la società.  Da alcuni anni l'attenzione e gli sforzi del gruppo sportivo sono rivolti verso quei giovani che non hanno mai praticato sport oppure che per varie ragioni hanno abbandonato certe discipline sportive,  completandone la formazione per avviarli/inserirli nel mondo del ciclismo, sopratutto alla specialità del mountain bike, divertente ma allo stesso tempo esperienza severa e formativa. Cicli Gaudenzi e Uisp vanno a braccetto da oltre 13 anni, mossi dallo stesso spirito di estendere il diritto allo sport a tutti i cittadini e di togliere eventuali barriere che bloccano ancora oggi l'integrazione di molte persone al mondo sportivo.

Cicli Gaudenzi

 

 A cura di: Riccardo Buffetti

 

 

Assicurazione e Denuncia Sinistri

Piattaforma Società

Vantaggi per i soci UISP

Convenzioni Medico Sportive