Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Due ruote a Piacenza

Sabato 19 maggio torna nella Primogenita Bicincittà: la manifestazione non competitiva su due ruote per riflettere su sostenibilità ambientale e sulla sicurezza delle strade

della redazione Uisp Piacenza

PIACENZA – L'importanza di pedalare in città. Torna a Piacenza Bicincittà, la manifestazione giunta alla trentaduesima edizione pronta come ogni anno a coinvolgere tutta l'Italia sulle due ruote, per chiedere sostenibilità ambientale e strade sicure. In moltissime città la manifestazione si correrà domenica 13 maggio, ma Piacenza ospiterà l'evento sabato 19 maggio.  Saliranno in sella oltre 35.000 persone di tutte le età, dai bambini agli adulti, agli over 60, uomini e donne, famiglie e gruppi di amici, che pedaleranno in contemporanea in 110 città italiane

"Dopo alcuni anni di assenza – dice il presidente del comitato Uisp di Piacenza Alessandro Pintabona – torna anche a Piacenza la manifestazione nazionale Bicincittà. Siamo orgogliosi di averla riportata nella Primogenita: speriamo che la risposta della città sia positiva. Anche perché, trattandosi di una manifestazione ciclistica non competitiva, può essere tranquillamente percorsa da uomini e donne, adulti e bambini, famiglie e gruppi di amiche e amici. La valorizzazione e la riscoperta dell'aria pulita e la richiesta di strade più sicure sono solo due principi che questa iniziativa porta con sé".

Bicincittà è anche solidarietà: in ogni Comune si sostiene un progetto o un'associazione umanitaria. Bicincittà 2018 continuerà ad operare, assieme a Terre des Hommes, con progetti in Libano. Si invitano tutti i partecipanti a raccontare con video e foto la propria esperienza, utilizzando i social network con l'hashtag #Bicincittà. 

FuoriArea.Net

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Differenze in Gioco

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp