Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Giocagin 2011: l'appuntamento di Forlì-Cesena

Per la manifestazione, che il 27 marzo si svolge per la prima volta nel forlivese, è prevista la partecipazione di 250 bambini di tre società sportive della provincia.

di Redazione Emilia-Romagna


FORLÌ-CESENA - Si tratta di una novità nel contesto di una tradizione lunga ventiquattro anni: questo il modo in cui Giocagin si presenta nel territorio del Comitato di Forlì-Cesena, dove la manifestazione di movimento e solidarietà per i bambini sarà ospitata per la prima volta il 27 marzo alle ore 18 presso il pattinodromo di via Ribolla. Sono attesi circa 250 bambini provenienti da tre storiche società sportive del territorio: la Forlì Roller e la polisportiva Cava (entrambe di Forlì) e la Judo Kodokan di Cesena. Ricco il programma delle attività, con esibizioni e rassegne di ginnastica, pattinaggio, judo e danza che saranno presentate dai vari gruppi partecipanti. Un'iniziativa che beneficerà del patrocinio del Comune di Forlì e che vedrà la partecipazione di diverse autorità politiche del territorio.

"Si tratta di una manifestazione di solidarietà - afferma Rita Scalambra, del Comitato Uisp Forlì-Cesena - e per questo innanzitutto ci interessa fortemente partecipare per comunicare ai nostri bambini, alle famiglie, agli enti e alle nostre società sportive la necessità di impegnarsi in una festa con scopi benefici. Da tempo siamo poi impegnati nel dare rilancio e rilievo alle attività del nostro Comitato e questa del Giocagin rappresentava in tal senso un'occasione imperdibile per noi. Grazie a questa manifestazione siamo anche riusciti a coinvolgere alcune scuole del territorio, che speriamo di vedere maggiormente protagoniste il prossimo anno".

FuoriArea.Net

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Differenze in Gioco

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp