Comitato Territoriale

Terre Etrusco-Labroniche

Il pattinaggio artistico livornese brilla al regionale dei Gruppi Folk Uisp

Tre società labroniche sugli scudi, ma a Livorno permane la carenza di spazi per allenarsi con continuità

Il pattinaggio livornese continua a brillare e riscuotere successo. È successo anche sabato 18 novembre a San Rocco a Pilli, in provincia di Siena, dove si è svolta la manifestazione regionale dei Gruppi Folk Uisp. Tre le società labroniche presenti: La Cigna Gymnasium, La Stella e La Rosa. Sono riuscite tutte a incantare il pubblico e salire sul gradino più alto del podio nelle rispettive categorie.

Questo nonostante per questo sport a Livorno persista la carenza di impianti disponibili: «Facciamo un plauso agli ottimi risultati che, ancora una volta, il pattinaggio labronico ci sta regalando – afferma Daniele Bartolozzi, presidente del Comitato Uisp Terre Etrusco-Labroniche -, nonostante tutte le difficoltà che, a causa di spazi insufficienti in città, questo sport debba affrontare per fare attività in modo continuativo. Il tema non è nuovo e, a nostro avviso, si inserisce nel più ampio dibattito su come sia necessario ripensare il rapporto tra sport professionistico e amatoriale, puntando a trovare un equilibrio migliore tra questi due mondi parimenti importanti, al fine di garantire a tutti la possibilità di fare attività sportiva. Come Uisp, ci mettiamo a disposizione per dare il nostro contributo, mentre continuiamo a portare avanti il nostro impegno a supporto dell’attività di base».

Ai regionali dei Gruppi Folk di San Roccoa Pilli, il Pattinaggio La Stella ha presentato due gruppi: Khaos, debutto nella categoria New folk, con il programma “Nightmare before Christmas", e Vertigo, in pista con il nuovo programma “Diritto alla speranza” nella categoria Piccoli gruppi professional. Ecco i nomi delle atlete e degli atleti protagonisti. Khaos (insegnante Greta Malloggi): Antonini Maria, Auribelli Aurora, Baldi Nina Parvati, Casarosa Sara, Carnelosso Bianca, Ciccarone Beatrice, Mari Giulia, Mouton Marco, Sviato Mattia Mali, Terreni Carolina, Testa Virginia, Tomati Gabriele. Il gruppo Vertigo ha visto la co-partecipazione delle società La Stella e La Cigna, ecco i nomi: Bocelli Veronica, Luzzi Elisa, Caruccio Rachele, Pagliai Elisa, Puliti Martina, Salemmi Adele (La Stella) e Cellini Alessia, Blasizza Martina Peralta Diletta (La Cigna Gymnasium). Le insegnanti d riferimento sono Irene Anselmi, Camilla Serraglini e Silvia Lorenzelli.

La società La Cigna Gymnasium ha presentato il programma intitolato "Halleluia", nella categoria New star silver Quartetto junior, sotto la guida di Debora Possenti e Diletta Peralta. Le protagoniste: Biagi Asia, Notaristefano Serena, Chieppa Martina, Petracchi Rebecca.

La società La Rosa, invece, ha partecipato con un gruppo denominato Sea Magic e ha gareggiato nella categoria Promo Under 16, presentando il programma “Cats”, con Gabriele Gasperini e Viola Barni in veste di insegnanti. Queste le atlete: Solinas Bianca, Barrettay, Francesca Pia, Battini Michelle, Sanchez Cordero Yoeily, Benvenuti Asya, Perullo Eva, Villantieri Elisa, Iiriti Linda.

Questi i punteggi conseguiti dalle società livornesi: La Cigna Gymnasium 12.37, La Rosa 13.10, La Stella 14.90, La Cigna/la Stella 23.30.

«I successi ottenuti da tutti i gruppi labronici – afferma Ilaria Stefanini, coordinatrice provinciale del pattinaggio artistico per Uisp Terre Etrusco-Labroniche - sono un ottimo trampolino di lancio verso i campionati nazionali che si svolgeranno a Mantova. Sono molto orgogliosa dei risultati ottenuti, frutto di un accurato lavoro, impegno e passione da parte degli allenatori e gli atleti».