Comitato Territoriale

Reggio Emilia

Bando per volontari in Servizio Civile

Bando per Volontari in Servizio Civile Emilia Romagna

È indetto un bando per la selezione di n. 26.304 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero.

Uisp partecipa al bando regionale per la selezione di 4 volontari da inserire nel progetto "Città senza quartiere”

La domanda di partecipazione indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 26 giugno 2017. L'ente di tale progetto si occupa inoltre della selezione dei candidati.

Uisp e "Città senza quartiere"

Uno dei diversi progetti per volontari in Servizio Civile è CITTA’ SENZA QUARTIERE proposto dall'ente Arci Servizio Civile Nazionale. Uisp Comitato Territoriale di Reggio Emilia è l'ente accreditato a cui far pervenire la domanda.

Associazione fondata nel 1950 ed evolutasi sempre più nel corso degli anni, Uisp si propone oggi di far crescere, attraverso la pratica motoria e sportiva, la qualità di vita di ciascun cittadino.

L'ambito Sport-Scuola è uno dei segmenti di attività principali su cui la UISP reggiana ha costruito la sua storia: tanti sono i progetti attivati nelle scuole materne e primarie della Provincia di Reggio Emilia  e i soggiorni estivi per ragazzi.

Oggi la UISP è impegnata in un difficile tentativo di coniugare le esigenze nuove dell’extra scuola, con il mondo scolastico: l'idea del progetto nasce dall'idea che lo sport può diventare uno strumento di coesione e socialità tra le diverse fasce d'età, soprattutto tra i più giovani; un'occasione per crescere in mezzo agli altri scoprendo il piacere delle attività ludiche e sportive proposte da educatori ed operatori Uisp altamente qualificati.

Gli obiettivi principali del progetto sono relativi a:

  • promuovere la socializzazione positiva e l'integrazione tra giovani italiani e stranieri attraverso attività sportive e favorire la costruzione di legami interculturali, aiutando i ragazzi nella gestione del tempo libero e del loro spazio di aggregazione
  • creare percorsi didattici che integrino la pratica sportiva all’interno dei normali percorsi curricolari.
  • proporre attività nell’extra-scuola destinata alla realizzazione di almeno interventi sul territorio volti alla nascita, crescita e sviluppo di attività ludiche, motorie ed espressive in zone socialmente disaggregate.
  • organizzare e gestire i campi-gioco estivi ed attivarne uno nuovo nel comune di Reggio Emilia.
  • organizzare soggiorni estivi rivolti alla fascia pre-adolescenziale e adolescenziale nell’Appennino tosco-emiliano coinvolgendo ragazzi tra i 13 e i 16 anni.

Documenti

 

 

Il sito è attualmente in fase di aggiornamento. Alcune sezioni potrebbero essere incomplete. Ci scusiamo per il disagio. 

SEGRETERIA PALAENZA

GITE E SOGGIORNI PER I SOCI

GRUPPI DI CAMMINO

CONSULENZA PER LE ASD

NEWSLETTER