Comitato Territoriale

Reggio Emilia

Challenge tre contro tre

 

CARATTERISTICHE: 

 
La SDA pallacanestro della UISP Reggio Emilia organizza il primo “Challenge tre contro tre”. Possono partecipare tutti i tesserati UISP in possesso di certificato medico agonistico, sia appartenenti a Società iscritte al campionato sia atleti liberi. Le squadre sono formate da 3 o 4 giocatori (max una riserva). La formula è a “ concentramento”. Ogni società può prendere parte a quanti concentramenti vuole, così come ogni società può organizzare concentramenti sia infrasettimanali che di sabato o di domenica. A seconda del tempo a disposizione verrà fissato il numero di squadre per concentramento.
Vi saranno due classifiche: a squadre e individuale. Per partecipare nella categoria a squadre occorre che la squadra sia formata sempre dagli stessi atleti. E possibile gareggiare anche in più squadre ma non nella stessa giornata di gara. Per la categoria “individuali” valgono tutte le partite disputate da ogni singolo atleta. Le categorie, ai fini della classifica finale, verranno poi suddivise in open e in over 40. Per entrare in classifica occorre partecipare ad almeno il 50% delle tappe di gara. 
 
Le classifiche si ottengono con il sistema Ranking:
 
  • Punteggio a squadre; 3 punti ogni partita vinta. Punti/partite = punteggio ranking
  • Punteggio individuale: 3 punti ogni partita vinta. Punti/partite = punteggio ranking
Esempio: 7 partite disputate, 3 vinte punteggio ranking 1.285. 11 partite disputate 1 vinta punteggio ranking 0.272.
 
A seconda delle tappe verrà comunicato il numero squadre e categorie previste. Quota di iscrizione 5 a giocatore (4 andranno alla società organizzatrice, uno alla Uisp). Un arbitro per serata (a spese di organizzazione) che supervisiona e interviene in caso di problemi e arbitra le finali. Ogni formazione deve indicare un atleta disponibile ad arbitrare durante la serata. A seconda del numero di squadre iscritte per ogni tappa si sceglierà la formula di gara. Minimo 3 partite per tappa garantite. Premio per la squadra vincitrice di tappa.
 
Il Challenge si disputa da febbraio a maggio e le premiazione dei vincitori delle varie categorie avverranno la sera delle finali del Campionato Amatori Uisp Reggio Emilia.
 
NOTE TECNICHE:
Le partite si disputano “ai 21” o 12 minuti non effettivi, con la regola dei 24 secondi e l’obbligo, al cambio di palla, di uscire dall’area dei tre punti e dopo aver effettuato almeno un passaggio. Dopo canestro cambio palla.
Si inizia con il sorteggio della palla poi possesso alternato in caso di palla a due. 4 falli di squadra, dal 5 un tiro libero e palla alla squadra che lo subisce.
 
 

 SCARICA IL VOLANTINO

CALENDARI 

CLASSIFICHE

RISULTATI

PROPOSTE 2019

GRUPPI DI CAMMINO A REGGIO E PROVINCIA

TENNIS REGGIO EMILIA

CORSA & DINTORNI

 

CONSULENZA PER LE ASD

NEWSLETTER