Comitato Territoriale

Reggio Emilia

Donazione: post emergenza, una vacanza a S. Benedetto del Tronto per due infermiere dell'Ausl

Due infermiere dell’Ausl IRCCS di Reggio Emilia, Giovanna Medici che durante la Pandemia ha lavorato nell’area COVID dell’ospedale Magati di Scandiano e Federica Gambarelli operativa nella Rianimazione del Santa Maria Nuova, hanno vinto una vacanza gratis a San Benedetto del Tronto grazie a un’idea del Grand Hotel Excelsior e al supporto organizzativo di Uisp.

Le vincitrici sono state estratte tra i 180 operatori sanitari che hanno partecipato al sorteggio. Il Grand Hotel Excelsior di San Benedetto del Tronto ospiterà a sue spese le due operatrici sorteggiate fra il personale impegnato nell’emergenza COVID negli ospedali e nei servizi territoriali dell’Azienda Usl e le loro famiglie. Uisp ha aggiunto alla generosa offerta dell’Hotel, l’omaggio della quota organizzazione, accompagnatore in loco e trasporto in bus gran turismo.

“E’ con grande piacere – sottolinea Azio Minardi, presidente Uisp Reggio Emilia, - che offriamo questo simbolico riconoscimento a due nuclei famigliari reggiani che in questi terribili mesi sono stati in prima linea sul fronte sanitario. Abbiamo scelto - grazie anche alla straordinaria disponibilità del Grand Hotel Excelsior di San Benedetto del Tronto che ospiterà a sue spese le famiglie - di mettere a disposizione un soggiorno al mare: una delle attività di maggiore successo per la nostra associazione che coinvolge migliaia di cittadini reggiani ogni anno. Per noi di Uisp coesione sociale e solidarietà sono valori da praticare quotidianamente anche attraverso piccoli gesti come questo”.

Complimenti alle vincitrici e buone vacanze!

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI

CAMMINIAMO INSIEME

ANIMAZIONE CULTURALE

UN ANNO IN CORSA

 

TUTTO IL PROGRAMMA 2020

NEWSLETTER