Comitato Territoriale

Reggio Emilia

H-Sport

 

“H Sport” è un progetto nazionale UISP che ha lo scopo di integrare le persone disabili nel mondo dello sport. A Reggio Emilia, UISP collabora dal 1994 con l’Azienda USL attraverso una convenzione che consente a bambini e ragazzi seguiti dal Servizio di Neuropsichiatria Infantile, di fare un’esperienza in piscina all’interno dei corsi nuoto organizzati dal Comitato.

L’attività proposta ha carattere ludico-educativo e prevede un’esplorazione motoria dell’ambiente acquatico orientata al benessere complessivo con una particolare attenzione alla dimensione emotiva e relazionale. L’obiettivo è quello di lavorare sulle abilità e le potenzialità individuali per raggiungere il più alto livello di autonomia dei bambini, favorendo la loro piena integrazione nel contesto sociale e dar loro la possibilità di essere inseriti, se lo desiderano, all’interno di un normale corso di nuoto.

Ogni anno il progetto H-SPORT coinvolge circa 120 bambini dai 3 ai 18 anni seguiti individualmente da un tecnico educatore UISP altamente qualificato, che collabora con l’istruttore del gruppo di nuoto.

 

Come funziona

Accedono al progetto e alla convenzione i bambini e i ragazzi segnalati dal coordinatore del Servizio di Neuropsichiatria Infantile. Per loro la proposta educativa consiste in una esperienza settimanale in piscina della durata di 50 minuti effettivi in acqua per un totale di 12 lezioni. Terminato il turno in convenzione il bambino ha la possibilità di continuare privatamente l’esperienza fino al termine dell’anno sportivo e di proseguire l’attività all’interno dei corsi di nuoto.

 

Coordinatore del progetto: Maurizio Tagliavini: h-sport@uispre.it

GRUPPI DI CAMMINO

 

TENNIS REGGIO EMILIA

CONSULENZA PER LE ASD

NEWSLETTER