Comitato Territoriale

Reggio Emilia

Il 27 Novembre in cammino con Jessica contro la violenza di genere

Sabato 27 Novembre indossa qualcosa di rosso e cammina con noi contro la violenza di genere

 

Nel mese di Novembre in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne Uisp dedica a Jessica Filianti e a tutte le donne vittime di violenza una camminata simbolica (scarica il volantino) intervallata da alcune letture e altre iniziative di carattere solidale a cui tutti possono partecipare liberamente per unirsi a tutte le donne e le persone vittime di violenza, che ogni giorno si sentono “appese a un filo” e che ognuno di noi può sostenere mantenendo alta l’attenzione sul tema dei diritti.

L’appuntamento è per sabato 27 Novembre alle ore 17:00 con ritrovo a Reggio Emilia nella sede del Comitato in via Tamburini, 5 dove alle 17:30 partirà la camminata guidata da Giuliana Reggio, la mamma di Jessica Filianti uccisa all’età di 17 anni dall’ex fidanzato 25 anni fa.

La prima tappa del corteo, riconoscibile da un filo di luci rosse, sarà proprio al parco dedicato a Jessica in zona stadio Mirabello dove Patty Garofoli le dedicherà le prime letture prima di proseguire e raggiungere la Polveriera con altre letture sul tema del femminicidio a cura questa volta di Monica Franzoni e Sabrina Iotti.

Al termine della camminata i partecipanti troveranno nei locali della Polveriera i bracciali rossi e gli altri gadget realizzati dai detenuti e dalle detenute del carcere di Reggio Emilia in collaborazione con l'Istituto Don Zefirino Iodi presente all'interno della Casa Circondariale. I gadget potranno essere acquistati con una libera donazione per sostenere i progetti delle associazioni Papa Giovanni XXIII e CIPM Emilia, che operano all’interno del carcere per il recupero degli uomini violenti e l’acquisto di oggetti utili alla vita dei detenuti.

Partecipa anche tu e indossa qualcosa di rosso per rivendicare l’attenzione sul tema della violenza.

Un filo rosso ci unisce. L’iniziativa – che rientra nel calendario delle attività promosse dal progetto Uisp “Differenze in Gioco, Sport libera tutt*” finanziato dalla Regione Emilia-Romagna attraverso la legge 6 e nella Rassegna Trecentosessantacinque Giorni Donna del Comune di Reggio Emilia – è libera e aperta a tutti e patrocinata dalla Provincia e dal Comune di Reggio Emilia.

NOTA TECNICA: Suggeriamo di lasciare l’auto nel parcheggio Ex-Polveriera, prendere il minibus (linea E) fino al parcheggio Funakoshi e recarsi in Uisp a piedi per iniziare la passeggiata ed essere più agevolati nel rientro.

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
PARCO PINETINA DI VEZZANO

PROGRAMMA 2021

UN ANNO DI CORSA

CAMMINIAMO INSIEME

LA PALESTRA DI TUTTI

AGGIORNATI SEMPRE

NEWSLETTER