Comitato Territoriale

Torino

Uisp Torino e Co-City

Co-City è un progetto che il Comune di Torino ha avviato, per promuovere nuove forme di amministrazione condivisa con i cittadini e le realtà profit e non profit del territorio. Una collaborazione che si attua attraverso la stipula di patti, che abbiano come obiettivo quello di favorire la rigenerazione urbana, il contrasto del degrado e capaci attraverso la mobilitazione della comunità di promuovere e animare il territorio facendosi carico della cura del bene comune. 

Con un bando pubblico, il comune di Torino ha interpellato cittadini e associazioni perchè avanzassero proposte, sulle aree individuate dall'amministrazione da rigenerare. Una commissione ha valutato le proposte e le ha selezionate. 

Uisp ha svolto un ruolo attivo presentando alla città alcuni programmi di sviluppo in quelle aree urbane già oggetto di interventi con progetti e attività e che sono stati selezionati dalle Commissioni. 

 

Il Patto di "Via Cumiana 15" con il progetto di Rigenerazione TooB presentato da Uisp e altri partner fra cui Longbord Crew e Ideificio Torinese rappresenta l'intervento più radicale e ambizioso di tutto il progetto Co-City su cui la Città ha investito circa 1.000.000 di Euro. Il patto verte sulla riqualificazione dell'Ex Palazzina Lancia da decenni all'abbandono, i cui lavori saranno ultimati alla fine del prossimo mese di maggio e il cui esito sarà una innovativa PIAZZA COPERTA unica nel suo genere a livello internazionale.  

Il Patto di “Piazza Delpiano” considera come territorio Piazza Del Piano e l’area attorno frutto della trasformazione della vecchia fabbrica Materferro, nel nuovo quartiere di Spina 1 (Piazza Marmolada e Parco Pietro Mennea). Qui dove c’era la MaterFerro, grande fabbrica dei treni che da sola copriva più di 100.000 mq di terreno con cemento e capannoni, ora c’è un nuovo quartiere, una grande piazza verde e attrezzata e un parco dedicato allo sport in corso di completamento. Grazie alla posa di fioriere i proponenti abbelliranno l’area e cercheranno di dissuadere i ragazzi dal gioco del pallone in orario notturno. Tra i proponenti troviamo il Comitato cittadini, AIAPP Piemonte, Volo 2006, ALA - Associazione Allievi Liceo Artistico, Cooperativa NEMO, BEST - Board of European Student of Technology. Uisp si occuperà dell’animazione sportiva e sociale della piazza grazie all’attività degli educatori del territorio.

Il Patto di “Piazza Zara” sottoscritto da Uisp, Associazioni sportive, gruppo di giovani di Piazza Zara e Comitato genitori Piazza Zara ha come obiettivo la riqualificazione dell’area skate e l’animazione mediante la realizzazione di iniziative sportive e culturali. Il progetto ha ottenuto un buon risultato, da Marzo 2018 è iniziata la prima fase di co-progettazione con i tecnici del Comune di Torino, i ragazzi e la Circoscrizione 8. Il 13 Febbraio sarà ufficialmente sottoscritto da tutti i proponenti. Questa sarà solo la prima fase del progetto che vedrà nei prossimi mesi interventi di riqualificazione della piastra sportiva (verniciatura delle strutture) e l’inserimento di una nuova rampa che permetterà di migliorare e ampliare l’utilizzo dell’impianto sportivo. Il quartiere Pilonetto si appresta quindi a rivivere un “nuovo” spazio che, negli ultimi anni, era stato trascurato e aveva subito il progressivo allontamento di molti giovani e delle famiglie.

 
 
 
 
 
 
 
 

Tesseramento Anno Sportivo 2020 - 2021

Convenzioni in Aggiornamento

Tesseramento 2019 - 2020

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Collabora con Noi

 
 
 

ASSICURAZIONI E DENUNCE SINISTRI

Sinistri

 
UISP PRESS

Uisp press