Comitato Territoriale

Torino

Vivicittà in Carcere

Lunedì 14 maggio 2018 la Uisp Torino ha organizzato la nona edizione di Vivicittà all’interno della casa circondariale torinese in versione pomeridiana, lo start è stato alle 15,30.

  

La manifestazione ha coinvolto attivamente una cinquantina di detenuti, tre le donne e una trentina di runner delle società Equilibra, Atletica Venaria, Fiamma azzurra Torino, Olimpiatletica, Doratletica e Gruppo Interforze, che hanno raccolto l’appello della Uisp.

Gli atleti hanno corso accanto ai detenuti lungo i tre giri del circuito attorno alle mura della casa circondariale.

Come sempre ad assistere e tifare erano presenti gli operatori Uisp, gli educatori, un rappresentante del Garante dei detenuti del Comune di Torino, il Comandante di reparto e gli stessi agenti della Polizia Penitenziaria.

La palma della vittoria è andata a Kouachi seguito da Ionut e Giovanni, mentre la classifica delle donne è andata nell’ordine a Irina, Valentina e Lara.

La sfida non è stata soltanto tra i singoli, ma anche tra i padiglioni, a cui è andato un riconoscimento. La classifica è stata vinta dal padiglione B, seguito da C-E-F-A.

La collaborazione dell’Amministrazione Penitenziaria, dei tanti volontari e della Uisp hanno regalato una “giornata speciale”, facendo abbattere il muro e l’isolamento per chi vive dietro le sbarre con un momento di #sportpertutti.

 
 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
Agenda della Disabilità

 

Fondazione CRT e CPD - Consulta per le Persone in Difficoltà - hanno unito le forze per costruire un modello di #inclusione per il futuro realmente partecipato. Con la stesura dell’Agenda si è voluto rispondere così ad una domanda strategica: cosa possiamo fare per raccogliere le sfide del territorio e raggiungere assieme obiettivi che migliorino le nostre comunità, la qualità della vita delle persone e delle famiglie, la gamma delle opportunità percorribili? Per trasformarla in azioni concrete, per segnare quei Goal, è fondamentale il gradimento, l’adesione, il supporto di tutti, proprio perché l’Agenda è uno strumento non di alcuni, ma della nostra comunità. 

L’Agenda individua 6 Goal e 2 ambiti trasversali, ambiti ideali in cui ricondurre idealmente le criticità, gli obiettivi e le azioni possibili.

Nel 2022 è tempo di realizzare i progetti e le azioni che nell’Agenda sono state raccolte in modo partecipato e condiviso. Un’opportunità aperta a tutti, un percorso comune per migliorare le nostre comunità in modo inclusivo innovativo e sostenibile.

Uisp Torino ha aderito all' Agenda 
Aderire all’Agenda significa innanzitutto esprimere il proprio impegno civile a favore della comunità in cui si vive, si lavora, si partecipa, per tentare, mettendoci del proprio, di migliorarla per sé e per gli altri.

Satispay

Convenzioni 2022 - 2023

ASSICURAZIONI E DENUNCE SINISTRI

Sinistri

Pacchetto Neve
 
 
 
UISP PRESS

Uisp press