Comitato Territoriale

Torino

Il Progetto di Uisp Torino "Sport e inclusione sociale" all'interno del Pon Inclusione

Cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, il PON inclusione rappresenta un’importante novità nello scenario nazionale. Il programma accompagna il processo volto a garantire l’erogazione omogenea di una molteplicità di servizi sull’intero territorio nazionale e ha l’obiettivo di rafforzare i servizi di contrasto alla povertà e promuovere nuovi modelli di interventi sociali.

Lotta alla Povertà e alla marginalità estrema Asse 1-2

Il PON inclusione punta a rafforzare i percorsi di attivazione socio-lavorativa e le reti per la presa in carico delle persone in condizione di fragilità economica. In particolare, sostiene gli interventi di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale previsti nei Patti per l’ Inclusione Sociale (PalS) sottoscritti dai beneficiari del Reddito di Cittadinanza e da altre persone in povertà.

Per i beneficiari del Reddito di Cittadinanza l’aspetto economico è solo una delle componenti del sostegno al reddito. È previsto anche un accompagnamento all’inserimento lavorativo e all’inclusione sociale attraverso una progettazione personalizzata che prevede attività al servizio della comunità, di riqualificazione professionale e di empowerment.

Il progetto di Uisp comitato di Torino “Sport e inclusione sociale” affronta tutti questi aspetti puntando sulla costruzione di Reti di comunità  sostenendo l’ accompagnamento all’inclusione sociale al fine di implementare le capacità relazionali.

Il 26 Novembre si è svolto a Torino l’evento annuale del PON Inclusione. L'appuntamento è stato promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dal PON Inclusione e dalla UE Fondo Sociale Europeo ed è stato l’occasione per assistere alla presentazione dei risultati raggiunti dal Programma e le nuove opportunità di finanziamento.

 Referente: a.bianchi@uisp.it

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
Agenda della Disabilità

 

Fondazione CRT e CPD - Consulta per le Persone in Difficoltà - hanno unito le forze per costruire un modello di #inclusione per il futuro realmente partecipato. Con la stesura dell’Agenda si è voluto rispondere così ad una domanda strategica: cosa possiamo fare per raccogliere le sfide del territorio e raggiungere assieme obiettivi che migliorino le nostre comunità, la qualità della vita delle persone e delle famiglie, la gamma delle opportunità percorribili? Per trasformarla in azioni concrete, per segnare quei Goal, è fondamentale il gradimento, l’adesione, il supporto di tutti, proprio perché l’Agenda è uno strumento non di alcuni, ma della nostra comunità. 

L’Agenda individua 6 Goal e 2 ambiti trasversali, ambiti ideali in cui ricondurre idealmente le criticità, gli obiettivi e le azioni possibili.

Nel 2022 è tempo di realizzare i progetti e le azioni che nell’Agenda sono state raccolte in modo partecipato e condiviso. Un’opportunità aperta a tutti, un percorso comune per migliorare le nostre comunità in modo inclusivo innovativo e sostenibile.

Uisp Torino ha aderito all' Agenda 
Aderire all’Agenda significa innanzitutto esprimere il proprio impegno civile a favore della comunità in cui si vive, si lavora, si partecipa, per tentare, mettendoci del proprio, di migliorarla per sé e per gli altri.

Satispay

Convenzioni 2022 - 2023

ASSICURAZIONI E DENUNCE SINISTRI

Sinistri

Pacchetto Neve
 
 
 
UISP PRESS

Uisp press