Comitato Territoriale

Torino

Costruiamo il verde in città, insieme - Sport Civico | La quarta giornata di Workshop

Nell'ultimo incontro del laboratorio di Sport Civico a Cumiana15, operatrici e operatori hanno messo in atto una sessione creativa per progettare le nuove bacheche che saranno posizionate davanti alla ringhiera del "Bene Comune". L'obiettivo era creare qualcosa di unico e accattivante che riflettesse l'energia e la diversità della comunità locale. Dopo una serie di proposte e votazioni, il gruppo ha raggiunto un consenso sulla realizzazione di un collage, unendo le idee di tutti i partecipanti.

Le ragazze e i ragazzi coinvolti nel progetto hanno dimostrato un impegno straordinario nel portare avanti la progettazione comune. Il focus successivo del laboratorio si è spostato sul design del totem da collocare all'entrata di Overgreen. Qui, l'approccio creativo ha preso una direzione intrigante. Invece di tagliare le assi di legno in modo uniforme, si è scelto di mantenerle sfalsate, creando un effetto visivo unico. La cornice risultante sarà più piccola del pannello ottenuto, e al suo interno saranno applicati tappi di sughero, offrendo spazio per forme creative e non limitandosi a coprire l'intera superficie interna. Un tocco pratico è stato aggiunto con l'inserimento di un tetto spiovente realizzato da un asse inclinato, mirato a defluire la pioggia. Nella parte inferiore della bacheca, è stato previsto un cordino per appendere eventuali oggetti con mollette, aggiungendo un elemento dinamico e interattivo alla struttura. Per garantire un'organizzazione chiara, la parte superiore della bacheca sarà dedicata a un "titolo" che indicherà quale tipo di locandine e annunci verranno esposti in quella specifica bacheca. Ad esempio, potrebbe esserci una bacheca dedicata agli eventi in Cumiana15 e un'altra per annunci vari.

In conclusione, il laboratorio di sport civico di Cumiana15 ha dimostrato che la creatività e l'impegno collettivo possono portare a soluzioni uniche e funzionali. Le nuove bacheche e il totem rappresenteranno non solo un modo pratico per condividere informazioni, ma anche un'espressione vibrante della comunità locale.

 

 

Agenda della Disabilità

 

Fondazione CRT e CPD - Consulta per le Persone in Difficoltà - hanno unito le forze per costruire un modello di #inclusione per il futuro realmente partecipato. Con la stesura dell’Agenda si è voluto rispondere così ad una domanda strategica: cosa possiamo fare per raccogliere le sfide del territorio e raggiungere assieme obiettivi che migliorino le nostre comunità, la qualità della vita delle persone e delle famiglie, la gamma delle opportunità percorribili? Per trasformarla in azioni concrete, per segnare quei Goal, è fondamentale il gradimento, l’adesione, il supporto di tutti, proprio perché l’Agenda è uno strumento non di alcuni, ma della nostra comunità. 

L’Agenda individua 6 Goal e 2 ambiti trasversali, ambiti ideali in cui ricondurre idealmente le criticità, gli obiettivi e le azioni possibili.

Nel 2022 è tempo di realizzare i progetti e le azioni che nell’Agenda sono state raccolte in modo partecipato e condiviso. Un’opportunità aperta a tutti, un percorso comune per migliorare le nostre comunità in modo inclusivo innovativo e sostenibile.

Uisp Torino ha aderito all' Agenda 
Aderire all’Agenda significa innanzitutto esprimere il proprio impegno civile a favore della comunità in cui si vive, si lavora, si partecipa, per tentare, mettendoci del proprio, di migliorarla per sé e per gli altri.

Satispay

ASSICURAZIONI E DENUNCE SINISTRI

Sinistri

Pacchetto Neve
 
 
 
UISP PRESS

Uisp press