Comitato Territoriale

Torino

SETTORE ATTIVITÀ INTERNAZIONALI UISP aps

Il Settore Attività Internazionali UISP Piemonte, in collaborazione con la "Casa del Quartiere" di San Salvario, organizzerà il 15 Gennaio alle 17.00, un incontro pubblico dedicato ad illustrare le condizioni del popolo curdo in Iraq e nel resto del paese in relazione agli accadimenti recenti avvenuti in quel territorio. Porterà la propria testimonianza Jabar Mustafà, coordinatore di uno dei campi profughi nel Kurdistan iracheno.

Jabar da sempre ha forti legami con Torino su progetti di cooperazione internazionale, che hanno visto realtà del territorio piemontese mobilitarsi a favore della popolazione curda. Vorremmo che Il 15 Gennaio rappresentasse il punto di inizio di un progetto più ampio, per mobilitare risorse capaci di mettere in campo attività a favore delle popolazioni curde. L’obiettivo dell’incontro sarà informare e sollecitare la collaborazione di gruppi di cittadini e organizzazioni, al fine di creare un gruppo di lavoro sul tema Kurdistan che attivi iniziative di solidarietà e accoglienza sia nella nostra città sia sul territorio del Kurdistan.

Un gruppo di lavoro che si ritrova per trasformare le parole in fatti concreti attraverso progettualità a favore della popolazione curda, che vive in quei territori e che metta in campo idee ed iniziative di solidarietà e accoglienza a favore di coloro che per motivi di emergenza saranno costretti ad emigrare nella nostra città.

Evento Facebook disponibile al link 
 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
Agenda della Disabilità

 

Fondazione CRT e CPD - Consulta per le Persone in Difficoltà - hanno unito le forze per costruire un modello di #inclusione per il futuro realmente partecipato. Con la stesura dell’Agenda si è voluto rispondere così ad una domanda strategica: cosa possiamo fare per raccogliere le sfide del territorio e raggiungere assieme obiettivi che migliorino le nostre comunità, la qualità della vita delle persone e delle famiglie, la gamma delle opportunità percorribili? Per trasformarla in azioni concrete, per segnare quei Goal, è fondamentale il gradimento, l’adesione, il supporto di tutti, proprio perché l’Agenda è uno strumento non di alcuni, ma della nostra comunità. 

L’Agenda individua 6 Goal e 2 ambiti trasversali, ambiti ideali in cui ricondurre idealmente le criticità, gli obiettivi e le azioni possibili.

Nel 2022 è tempo di realizzare i progetti e le azioni che nell’Agenda sono state raccolte in modo partecipato e condiviso. Un’opportunità aperta a tutti, un percorso comune per migliorare le nostre comunità in modo inclusivo innovativo e sostenibile.

Uisp Torino ha aderito all' Agenda 
Aderire all’Agenda significa innanzitutto esprimere il proprio impegno civile a favore della comunità in cui si vive, si lavora, si partecipa, per tentare, mettendoci del proprio, di migliorarla per sé e per gli altri.

Satispay

Convenzioni 2022 - 2023

ASSICURAZIONI E DENUNCE SINISTRI

Sinistri

Pacchetto Neve
 
 
 
UISP PRESS

Uisp press