Comitato Territoriale

Rimini

Dal 5 al 10 settembre torna "Esportiamoci"

Un progetto che prevede sport e attività gratuite in spiaggia (e non solo) per promuovere inclusione e socialità attraverso il movimento. Dal 5 al 10/9 presso lo stabilimento balneare di Marinagrande di Viserba.


 

Esportiamoci, Il sogno 2022

Da anni Uisp è promotore di sport come strumento di superamento di barriere.

Come tale, l’attività sportiva è entrata a far parte di progetti terapeutico-riabilitativi e di re-integrazione sociale anche per persone con disagio psichico.

Uisp Comitato Territoriale di Rimini, da 15 anni collabora (e dal 2019 organizza), nel mese di settembre, Esportiamoci, un progetto che si svolge a Viserba, dedicato all’attività sportiva con e per persone con percorsi di assistenza psichiatrica.

Il progetto prevede iniziative mirate all’inclusione e alla promozione di stili di vita sani in collaborazione con Dipartimento di Salute Mentale e DP Distretto di Rimini dell’Ausl Romagna, le associazioni  Noi libera-mente insieme - Progetto Itaca Rimini ODV e OdV  Orizzonti Nuovi per la Salute Mentale e le spiagge di Marinagrande Di Viserba.

Le attività si svolgeranno outdoor per favorire la pratica sportiva in ambiente naturale e all’aperto per una cultura dello sport ecosostenibile,  oltre che inclusiva.

 

Anche quest’anno, da lunedì 5 settembre a sabato 10 settembre 2022 presso la spiaggia di Marinagrande di Viserba, saranno organizzate camminate sulla battigia, risveglio muscolare, beach soccer, beach volley, beach tennis e yoga, danza terapia, trekking e biciclettate. Ci saranno immersioni subacquee, ma anche incontri e seminari.

Realizzeremo tornei, una giornata di gita in barca a vela all’interno della darsena di San Giuliano di Rimini, spettacoli e (grande novità dell’edizione 2022), una pieces teatrale e un concerto di musica classica.

Martedì 6 settembre al Teatro degli Atti Davide Camporesi si cimenterà in un monologo dal titolo Oceani.

Mercoledì 7 settembre, invece, la pianista classica Francesca Cesaretti proporrà un concerto al pianoforte in riva al mare (spiaggia di Marinagrande di Viserba) dal titolo Temps suspendu, legato al tema dello stato del sogno. In entrambi i casi, entrata libera (a teatro fino esaurimento posti).

 

Insieme alle attività ordinarie quotidiane sopraelencate, i partecipanti saranno coinvolti anche in una serie di occupazioni straordinarie, come visite guidate delle città (al fine anche di promuovere il territorio e il patrimonio ambientale e culturale del comune di Rimini), uscite in canoa, con tavole da sup, in pedalò e in momenti di confronto su temi a rilevanza sociale

Negli anni, il progetto Esportiamoci ha visto coinvolti fino a 600 pazienti che hanno potuto usufruire dello sport quale strumento per favorire azioni di integrazione sociale e di aggregazione tra soggetti disabili e normodotati.

Confermate durante la settimana le Tavole Rotonde, gli incontri e dibattiti per approfondire un tema sempre più attuale e autorevole: come lo sport e l’attività fisica possono promuovere benessere, salute fisica e mentale, prevenire malattie, migliorare le relazioni sociali e la qualità della vita.

Oltre a tutto questo, nel 2022 Esportiamoci si rinnova anche con una giornata di formazione (sabato 10 settembre) per tutti gli coloro che operano con e per persone con percorsi di assistenza psichiatrica.

 

Per il programma dettagliato di tutte le attività che si svolgeranno dal 5 al 10 settembre, clicca qui

Per iscriverti al seminario di approfondimento gratuito del 10 settembre, clicca qui

Seminario Esportiamoci

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
Covid-19 - Aggiornamenti - Come "muoversi"

Area Covid-19

Newsletter

Movimenti coraggiosi