Progetti

SCATTI DI SALUTE

Lo sport in mostra contro il doping

 

SINTESI:

La campagna di comunicazione, che rientra tra le azioni dell’Uisp di promozione della salute, vuole innescare un cambiamento positivo nei comportamenti e nei processi cognitivi e percettivi.

Si predeve di attivare laboratori sperimentali nelle scuole con una innovazione di processo, un nuovo strumento formativo/informativo (la fotografia) ed un nuovo metodo di apprendimento (cooperative learning). I ragazzi, dopo aver partecipato in classe a laboratori tematici e di approfondimento del tema - compresenza di insegnanti, operatori Uisp ed esperti - ed aver elaborato come trattare l'argomento attraverso diversi generi e scatti fotografici (reportage, still life, fotografia sportiva o di cronaca) possono contare contare sull’aiuto di un fotografo professionista che li guida attraverso la condivisione dei fondamenti della fotografia e delle principali tecniche fotografiche. Obiettivo degli scatti è quello di raccontare gli sviluppi socio-cognitivi alla base dell’intenzione e dell’effettivo uso di sostanze dopanti e i cambiamenti nel corpo: ciascuna immagine deve avere un proprio significato ma si può sviluppare un racconto (reportage) accostandole una all’altra, con i temi doping/sport/salute e stili di vita a fare da file rouge. E' prevista l'esposizione degli scatti sia in ciascuna città del progetto sia in una mostra fotografica nazionale.

Il progetto coinvolge circa 400 studenti delle scuole superiori di Novara, Jesi, Pescara, Reggio Calabria e Oristano.

 

News:

CONTATTI

Ufficio progetti - Sede Uisp Nazionale
L.go Nino Franchellucci, 73 00155 Roma
Tel.: +39.06.43984350 - 345 - 346
Fax: 06.43984320
e-mail: progetti@uisp.it