Progetti

CHANGE

Definire abilità e competenze per lo sport come strumento per lo sviluppo delle persone e della società in Europa

 Change

Durata:  36 mesi – 01 Gennaio 2019 – 31 Dicembre 2021

Territorio d'intervento: Il progetto ha una dimensione europea e si svolge in 9 paesi.

Proponente/Coordinatore: EOSE, The European Observatoire of Sport and Employment, Francia

Partners:

  • Unione Italiana Sport Per tutti (UISP) – Italia
  • International Sport and Culture Association (ISCA) – Danimarca / EU / Globale
  • Università di Cassino e del Lazion meridionale (UNICAS) – Italia
  • Leeds Beckett University –GB
  • General Secretariat for Sports – Grecia
  • Sports Union of Slovenia (SUS) – Slovenia
  • StreetGames – GB
  • Women Win – Olanda/ Globale

 

Ente finanziatore: EU Erasmus + Sport Collaborative Partnership 2018

 eu_flag_co_funded_pos_[rgb]_right

 

SINTESI:

Il potere dello sport di cambiare la vita e la società è riconosciuto a livello globale e in Europa ci sono crescenti aspettative a livello governativo e dell'UE che lo sport possa diventare un agente di cambiamento e di essere al centro della politica sociale.

L'innovativo progetto CHANGE si concentra su un settore specialistico emergente nello sport: lo "Sport per lo sviluppo", dove l'uso dello sport viene definito come strumento per apportare cambiamenti positivi nella vita delle persone e delle comunità, spesso con l'obiettivo di affrontare le questioni sociali. In questo campo, le organizzazioni sono emerse in risposta al cambiamento della società e hanno dovuto costruire la propria forza lavoro senza avere accesso a percorsi mirati di istruzione e formazione, a causa del tradizionale focus dell'educazione sportiva sulle prestazioni nello sport. Tuttavia le competenze della loro forza lavoro saranno fondamentali per la loro efficacia.

Per rispondere a questa esigenza, il progetto CHANGE, per la prima volta a livello dell'UE, mira a definire le capacità e le competenze di coloro che lavorano nello sport per lo sviluppo, concentrandosi sui due ruoli chiave: lo sport per il coordinatore dello sviluppo e lo sport per l'attivatore dello sviluppo.

Il progetto prevede di produrre la prima mappa occupazionale del settore e definire competenze specifiche e, utilizzando la comprovata strategia di apprendimento permanente EOSE (modello in 7 fasi), vuole sviluppare moduli pilota di formazione da testare a livello nazionale e un manuale di formazione per l'istruzione permanente per professionisti e volontari.

 

RISULTATI ATTESI:

  • Ricerca e mappa occupazione nel settore sport per lo sviuppo
  • Definizioni occupazionali per la posizione dello sport per lo sviluppo in Europa
  • Mappa funzionale dello sport per lo sviluppo in Europa
  • Standard occupazionali europei per coordinator e attivatori di sport per lo sviluppo
  • Manuale formative per coordinator e attivatori di sport per lo sviluppo
  • Implementazione a piano di sostenibilità per lo sport per lo sviluppo in Europa

 

 

CONTATTI

Ufficio progetti - Sede Uisp Nazionale
L.go Nino Franchellucci, 73 00155 Roma
Tel.: +39.06.43984350 - 345 - 346
Fax: 06.43984320
e-mail: progetti@uisp.it