Progetti

#DOPOUT – Social Network ed “educazione tra pari” per combattere il doping.

Ambito territoriale di intervento

Il progetto si svolge in Italia, Danimarca, Austria, Romania, Grecia, Slovenia e Turchia

Ente proponente: Uisp

Partner

  • UISP (ITALIA) – Partner proponente
  • CONI (ITALIA);
  • ISCA (DANIMARCA);
  • SPORTUNION (AUSTRIA);
  • AJSPT SUCEAVA (ROMANIA);
  • GREENWAYS SCE (GRECIA);
  • RADIO CAPODISTRIA (SLOVENIA);
  • GOVERNORATE OF MUGLA (TURKEY);

Durata: 1/01/2017 – 31/12/2018

Finanziamento:  EU Erasmus +

Sintesi

Il progetto #DopOut consiste nella condivisione a livello europeo di buone pratiche UISP in una campagna di comunicazione mediatica e informazione rivolta ai giovani (11-18 anni) riguardo all’uso di sostanze dopanti nello sport. Lo scopo dell’intervento è quello di aumentare la consapevolezza negli adolescenti, proteggere la loro salute, promuovere i valori di uno sport pulito favorendo comportamenti e stili di vita sani.

 

Obiettivi e risultati attesi

  1. Aumentare la conoscenza dei pericoli relativi al doping ponendo l’attenzione sui rischi dell’uso ed abuso di integratori, di additivi farmacologici e sostanze dopanti;
  2. Sensibilizzare i giovani sui temi della salute, benessere psico-fisico e quindi sulle proprie scelte in termini di stili di vita;
  3. Promuovere i valori sociali, culturali ed etici dello sport.

 

Azioni e metodologia

Il progetto vuole coinvolgere attivamente gli adolescenti, attraverso la metodologia dell’educazione tra pari (peer education), e promuovere una campagna di comunicazione attraverso i social media e strumenti multimediali.

I giovani lavoreranno in gruppo, assumendo ruoli e responsabilità differenti, alla gestione di una campagna mediatica e altro materiale informativo. Gli studenti saranno i protagonisti di un video promozionale , pensato come un’animazione muta, basata su linguaggi e simboli universali. I ragazzi organizzeranno altresì degli eventi sportivi nelle loro città per coinvolgere altri loro coetanei e promuovere i valori del progetto.

Al termine della campagna verrà organizzata una conferenza a Bruxelles per presentare agli stakeholders,  alle Istituzioni, agli enti governativi e al Parlamento Europeo il report di valutazione finale dell’attività.

 

 

CONTATTI

Ufficio progetti - Sede Uisp Nazionale
L.go Nino Franchellucci, 73 00155 Roma
Tel.: +39.06.43984350 - 345 - 346
Fax: 06.43984320
e-mail: progetti@uisp.it

AVVISO SELEZIONE PERSONALE