Progetti

Una nuova campagna contro omofobia e transfobia

Football for equality lancia una campagna di comunicazione contro i pregiudizi. Lo slogan: "Ora che lo sai, cosa cambia?"

 

“Ora che lo sai, cosa cambia?” è lo slogan della campagna di comunicazione contro l’omofobia e la transfobia nello sport, dal titolo “Le differenze dell’uguaglianza”, inserita all’interno dell’iniziativa Football for Equality II, il progetto promosso dall'Uisp e finanziato dalla Commissione Europea (DG Giustizia). Dopo una prima fase di approfondimento contenutistico e di attività legate principalmente alle due edizioni dell’Action Week 2011/ 2012 (settimana di azione contro il razzismo e le discriminazioni in Europa), la campagna entra finalmente nel vivo con la distribuzione dei materiali all’associazione e su tutto il territorio nazionale.

Grazie ad un calendario ricco di eventi istituzionali tra cui i vari Congressi regionali Uisp, l’obiettivo di questa fase finale di progetto, che si esaurirà entro maggio 2013, sarà quello informare e sensibilizzare il tessuto associativo sui diritti e le opportunità delle persone e dei gruppi LGBT e di promuovere le iniziative di scambio di buone pratiche, per cercare di costruire le basi di una rete europea che periodicamente si confronti sul tema dell’omo/transfobia, migliorando l'esperienza, le competenze, l’approccio ed il dialogo delle organizzazioni di base con i fan e i gruppi LGBT.
Cartoline e locandine della campagna sono e saranno a disposizione gratuitamente dei Comitati Uisp.

CONTATTI

Ufficio progetti - Sede Uisp Nazionale
L.go Nino Franchellucci, 73 00155 Roma
Tel.: +39.06.43984350 - 345 - 346
Fax: 06.43984320
e-mail: progetti@uisp.it