Progetti

Sport Point Documenti e materiali didattici prodotti nell'ambito del progetto

La corretta gestone contabile ed il rendiconto nelle ASD

Giovedì 21 aprile 2022 si è tenuto il primo appuntamento di consulenza on line volta a fornire tutte le informazioni necessarie per gestire in modo corretto i flussi documentali attestanti le entrate e le uscite di una ASD:

  • come redigere correttamente le ricevute attestanti le quote sociali, le quote di iscrizione alle attvità,
  • come predisporre una fattura ordinaria o elettronica, quali informazioni deve contenere una ricevuta di collaborazione sportiva o di rimborso trasferta, etc ....
  • arrivare in modo ordinato alla redazione di un rendiconto annuale corretto e quale percorso deliberativo debba avere il rendiconto all’interno dell’associazione.

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo a La corretta gestone contabile ed il rendiconto nelle ASD a cura di Alessandro Mastacchi (Arsea Srl)

 

 

________________________________________

 

Il Bilancio di cassa nelle ASD-APS

Nel secondo appuntamento online del 27 aprile 2022 si è affrontata l'analisi dei nuovi schemi di bilancio ministeriali obbligatori per le ASD-APS che possono redigere il rendiconto secondo il principio di CASSA riservato alle associazioni che nell'ultimo esercizio sociale hanno avuto ricavi complessivi inferiori a 220mila euro.
Sono state analizzate:

  • le aree contabili previste dagli schemi di bilancio e come classificare nel modo più corretto i costi ed i ricavi d'esercizio nei conti proposto.
  • Con quali tempistiche assolvere all'obbligo di deposito del rendiconto gestionale nel RUNTS.


A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo al Il Bilancio di cassa nelle ASD-APS a cura di Alessandro Mastacchi (Arsea Srl)

 

 

________________________________________

 

Il Bilancio di competenza nelle ASD-APS

Il terzo appuntamento del 4 maggio 2022 ha affrontato:

  • l'analisi dei nuovi schemi di bilancio ministeriali obbligatori per le ASD-APS che devono redigere il rendiconto secondo il principio di COMPETENZA.
  • E' stata analizzata la struttura del bilancio composto da Stato Patrimoniale, Rendiconto gestionale e Relazione di Missione e le aree contabili previste dagli schemi 
  • come classificare nel modo più corretto i costi e ricavi d'esercizio nei conti proposti. Vedremo come e con quali tempistiche assolvere all'obbligo di deposito del rendiconto gestionale nel RUNTS.

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo al Il Bilancio di competenza nelle ASD-APS a cura di Alessandro Mastacchi (Arsea Srl)

 

 

________________________________________

 

Il Bilancio Sociale

Durante il quarto appuntamento del'11 maggio 2022 è stato presentato lo strumento del Bilancio Sociale.

Il bilancio sociale rappresenta un obbligo esclusivamente per le organizzazioni sportive che hanno assunto la qualifica di ente del terzo settore quando presentano complessivamente ricavi - di qualsiasi natura - superiori ad un milione di euro e per le imprese sociali a prescindere dall'entità dei relativi ricavi. Per tutte le organizzazioni senza scopo di lucro rappresenta però uno strumento gestionale molto utile in quanto funzionale ad una verifica della coerenza delle attività e della struttura organizzativa rispetto alla mission dell'organizzazione, questo attraverso un dialogo costante tra i vari stakeholders dell'organizzazione di per se stesso utile alla crescita dell'ente.

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo al Bilancio Sociale a cura di Francesca Colecchia (Arsea srl)

 

 

________________________________________

 

Qualificarsi come ASD-APS

Il quinto appuntamento di mercoledì 18 maggio 2022 ha affrontato l'argomento Qualificarsi come ASD - APS.

Il Decreto Legislativo 36/2021 di riforma dell'ordinamento sportivo è ancora in fase di rielaborazione da parte del Ministero sulla base delle indicazioni fornite dal gruppo tecnico che ha presentato una serie di proposte alla luce dei numerosi emendamenti presentati dagli Organismi sportivi tra cui la UISP. Le proposte sono tese ad armonizzare la disciplina degli enti del terzo settore con la disciplina delle associazioni e società sportive dilettantistiche e nel corso dell'incontro è stata data risposta ai principali dubbi in materia pur nella consapevolezza che il testo normativo non ha ancora ufficialità. E' stato inoltre dato conto delle implicazioni sotto il profilo contabile e fiscale della scelta.

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento Qualificarsi come ASD-APS a cura di Francesca Colecchia (Arsea srl)

 

 

________________________________________

 

Il rapporto con il RUNTS

Il sesto appuntamento del 25 maggio 2022 ha trattato il rapporto con il RUNTS.

Nel corso dell'incontro si è data risposta ai principali dubbi emersi sul funzionamento del Registro unico nazionale del terzo settore. Come ci si iscrive? In quale sezione? Cosa succede alle ASD che sono attualmente iscritte nei registri delle associazioni di promozione sociale e delle organizzazioni di volontariato? Cosa devono fare le ONLUS? Quali informazioni e quali documenti devono pervenire al RUNTS? Come si deposita il bilancio e con quali scadenze?

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento Il rapporto con il RUNTS a cura di Francesca Colecchia (Arsea srl)

 

 

________________________________________

 

La tenuta dei libri sociali

Il settimo appuntamento del 01 giugno 2022 è stato occasione di confronto sull'annoso tema dei libri sociali: la libertà di tenuta dei verbali ha determinato nel tempo anche problemi nel confronto con l'Agenzia delle Entrate. Quali sono quindi gli obblighi e quali i comportamenti che si consiglia da adottare? Chi può accedere ai libri sociali? Come si rapporta la tenuta dei libri sociali con la privacy? Per quanto tempo dobbiamo conservarli? Questi i quesiti ai quali la consulente ha dato risposta.

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento Tenuta dei libri sociali a cura di Francesca Colecchia (Arsea srl)

 

 

________________________________________

 

La gestione dei volontari e l'Assicurazione dei volontari ETS

L'ottavo appuntamento dell'8 giugno 2022 ha affrontato il tema Volontari: assicurazione e registro.

Il ruolo del volontariato è essenziale in tutti i contesti associativi perché è la cartina di tornasole della genuinità del rapporto associativo: l’associazione è un contratto con finalità di natura extraeconomiche dove non ci sono fornitori e utenti ma soci che collaborano alla realizzazione delle finalità associative. La figura del volontario trova una sua espressa definizione generale nel Codice del terzo settore e la sua presenza è essenziale, ai fini qualificatori, per le associazioni di promozione sociale e per le organizzazioni di volontariato. La consulenza si è concentrata su: definizione dei volontari, in quale misura possono ricevere rimborsi spese, per quale motivo c’è assoluta incompatibilità con la qualifica di lavoratore, come si gestisce il registro volontari, quali sono le tutele assicurative che dobbiamo garantire. A supporto della consulente è intervenuta Sara Ciarletta di Marsh che ha offerto indicazioni specifiche per le associazioni affiliate UISP.

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento relativo alla Gestione dei volontari a cura di Francesca Colecchia (Arsea srl)

 

 

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento Volontari ETS e Assicurazione a cura di Sara Ciarletta (Marsh)

 

 

  ________________________________________

 

Privacy e tutela del diritto d'immagine nelle associazioni

Durante il nono appuntamento del 15 giugno 2022 è stato affrontato l'argomento La privacy nelle associazioni

Anche le associazioni sono chiamate ad espletare gli adempimenti in materia di privacy da valutare in ragione della mole di dati trattati e dalla natura degli stessi. Le sanzioni non sono irrisorie per cui è opportuno tornare su questa materia evidenziando che l’utilizzo sempre più frequente di siti internet e social network impone di adottare anche particolari misure. Nel corso dell’incontro si è trattato anche il delicato tema dell’utilizzo delle immagini dei partecipanti alle attività che organizziamo.

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento La privacy nelle associazioni a cura di Francesca Colecchia (Arsea srl)

 

 

 

________________________________________

 

La fiscalità delle ASD

Nel decimo appuntamento del 22 giugno 2022 è stato affrontato il tema della fiscalità delle ASD

Nel corso dell’incontro si è parlato della corretta qualificazione fiscale dei ricavi delle associazioni sportive dilettantistiche e si è approfondito quindi il regime opzionale della Legge 398/1991 anche alla luce dei documenti di prassi, esaminando i principali adempimenti fiscali e le relative scadenze.

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento della Fiscalità delle ASD a cura di Alessandro Mastacchi (Arsea Srl)


 


________________________________________

 

La responsabilità dei dirigenti

Mercoledì 29 giugno 2022 si è tenuto l'undicesimo appuntamento formativo, che ha trattato il tema della responsabilità dei dirigenti.

Sono responsabile anche per la gestione precedente a quando sono diventata Presidente? Sono responsabile dei miei collaboratori? Cosa si intende per responsabilità penale degli enti? Quali sono le fonti di responsabilità previste espressamente dal Codice del terzo settore? Nel corso dell’incontro sonno stati affrontati questi aspetti evidenziando gli strumenti che le associazioni - ed i relativi dirigenti – possono adottare per tutelarsi

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento La responsabilità dei dirigenti a cura di Francesca Colecchia (Arsea srl)

 

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento La responsabilità dei dirigenti a cura di Marsh

 

 

________________________________________

 

La Raccolta Fondi

Mercoledì 06 luglio 2022 si è tenuto il dodicesimo appuntamento formativo, che ha trattato il tema della Raccolta Fondi

Approvate le Linee guida per la raccolta fondi per gli enti del terzo settore. Il documento non risolve tutti i nodi critici dell'istituto ma offre alcuni strumenti operativi - come il fac-simile del rendiconto di raccolta fondi - e attenziona le organizzazioni rispetto alle informazioni che è necessario fornire ai potenziali donatori per garantire trasparenza nella gestione dello strumento. Si tratta di un provvedimento destinato agli enti del terzo settore ma che è opportuno implementare anche per le associazioni sportive dilettantistiche.

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento La Raccolta Fondi a cura di Francesca Colecchia (Arsea srl)

 

 

________________________________________

 

La fiscalità delle ASD/APS

Mercoledì 13 luglio 2022, durante il tredicesimo appuntamento formativo, è stato affrontato nuovamente il tema della fiscalità delle ASD/APS.

Le associazioni sportive dilettantistiche possono assumere la qualifica di associazione di promozione sociale al sussistere dei requisiti qualificanti le APS. Quali sono le peculiarità della fiscalità di tali sodalizi nel 2022? E quali prospettive per il futuro?

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento La fiscalità delle ASD/APS a cura di Alessandro Mastacchi (Arsea srl)

 

 

________________________________________

 

Fatturazione elettronica, tracciabilità  dei pagamenti e modalità di pagamento elettronico

Mercoledì 20 Luglio 2022 è stato trattato il tema Fatturazione elettronica, tracciabilità dei pagamenti e modalità di pagamento elettronico.

A partire dal 1° luglio di quest'anno sono cambiate le norme che riguardano l'esonero dalla fatturazione elettronica per le associazioni che adottano il regime fiscale previsto dalla Legge 398/1991. Si è fatto il punto su quali associazioni sono tenute ad adottare la fatturazione elettronica e quali conseguenze comporta tale passaggio e sono stati analizzasti gli strumenti utili per assolvere a questo nuovo obbligo.
E' entrata in vigore anche la normativa sanzionatoria che impone alle associazioni di consentire ai soci il pagamento con POS o modalità elettroniche: sono state analizzate le casistiche di applicazione della normativa e delle relative sanzioni.

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento La fatturazione elettronica a cura di Alessandro Mastacchi (Arsea srl)

 

 

________________________________________

 

Le SSD imprese sociali

Mercoledì 7 settembre 2022 si è tenuto il quindicesimo appuntamento formativo, durante il quale è stato trattato il tema Le SSD imprese sociali.

Chi potrebbe essere interessato ad assumere la duplice veste? Quali prospettive si aprono? Chi non può qualificarsi come SSD impresa sociale? Quali sono gli aspetti che potrebbero disincentivare l'assunzione della doppia qualifica? Nel corso dell'incontro si è cercato di dare risposta a questi dubbi.

 A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento Le SSD imprese sociali a cura di Francesca Colecchia (Arsea srl)

 

________________________________________

 

La sicurezza nei luoghi di lavoro nelle ASD

Mercoledì 14 settembre 2022 è stato trattato il tema La sicurezza nei luoghi di lavoro nelle ASD: aspetti da considerare.

Cosa si intende per sicurezza negli ambienti di lavoro relativamente alle attività organizzate dalle ASD/SSD? Quali sono i rischi ed i pericoli da valutare quando gestisco un impianto sportivo, un'attività rivolta ai soci o quando organizzo un evento/manifestazione aperta al pubblico? Queste sono alcune delle domande a cui sono state fornite risposte durante l' incontro.

 A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento La sicurezza nei luoghi di lavoro nelle ASD a cura di Andrea Cammelli

 

 

________________________________________

 

La riforma dell'ordinamento sportivo

L'appuntamento di Mercoledì 21 settembre 2022, il diciassettesimo, ha trattato il tema della Riforma dello sport: una introduzione.

Il momento di confronto è stato dedicato alla riforma dell'ordinamento sportivo. Una riforma epocale nata con la legge delega 86 dell'8 agosto 2019 da cui l'approvazione di cinque decreti attuativi. Nel corso dell'incontro la consulente si è soffertamata sul Decreto legislativo 39/2021 che introduce il registro delle attività sportive, sostituto del Registro CONI, e disciplina un nuovo procedimento amministrativo per l'ottenimento della personalità giuridica, un canale preferenziale per le sole associazioni sportive dilettantistiche. Sono stati poi affrontatati, a grande linee, gli scenari che si potrebbero configurare in materia di rapporti di lavoro sportivo, tema delicato e complesso a cui dedicheremo altri due momenti di confonto per analizzare nel dettaglio le diverse tipologie di rapporti di lavoro instaurabili dalle associazioni e società sportive dilettantistiche.

A questo link è possibile scaricare il materiale didattico relativo all'argomento La riforma dello sport a cura di Francesca Colecchia (Arsea srl)

 

  

________________________________________

 

 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
CONTATTI

Ufficio progetti - Sede Uisp Nazionale
L.go Nino Franchellucci, 73 00155 Roma
Tel.: +39.06.43984350 - 345 - 346
Fax: 06.43984320
e-mail: progetti@uisp.it